Condividi

DX Racer è uno dei migliori produttori di sedie da gaming sul mercato. L’azienda  americana con sede in Michigan, produce dal 2001 sedili per auto sportive di lusso e dal 2006 si è cimentata nel mondo delle sedie da gaming. Questa sua esperienza nel mondo delle automobili, ha fatto si che a oggi sia uno dei punti di riferimento anche nel settore delle sedie gaming. La sua qualità è stata riconosciuta da migliaia di clienti e anche da Gamers Arsenal, in quanto l’abbiamo eletta come produttore della migliore sedia gaming 2017.

DX RACER DRIFTING DESIGN

La DX RACER DRIFTING è disponibile in varie colorazioni e coperture. In totale esistono dodici varianti di questo modello, che variano dalle colorazioni più gaming a strisce o tri-color a quelle più discrete, in tinta unita, color nero. Uno dei vantaggi di questa ottima sedia da gaming è che potrebbe tranquillamente essere usata in un ufficio senza destare troppo scalpore. La cura nei dettagli in queste sedie da gaming è indiscutibile, le cuciture ben fatte come gli accostamenti dei colori (quasi tutti) o il branding della sedia fatto con gusto. Lo schienale presenta delle “ali” laterali che non risultano essere troppo avvolgenti evitando così di dare fastidio ai giocatori con le spalle più grosse. Questa sedia è un modello adatto a giocatori di taglia media o medio piccola, per i giocatori di taglia grande c’è la versione Iron che potete vedere qui.

DX RACER DRIFTING – CARATTERISTICHE

Caratteristiche principali:

  • Struttura in metallo.
  • Rivestimento in poliuretano.
  • Disponibile in 6 colori.
  • Imbottitura in schiuma ad alta densità.
  • Poggia gomiti regolabili in altezza e direzione e profondità 4D.
  • Schienale reclinabile a 135°.
  • Cuscini poggiatesta e lombare regolabili inclusi.
  • Altezza giocatore consigliata 160 – 180 cm

Dettagli tecnici:

  • Dimensioni schienale: altezza 83 cm, larghezza 55 cm
  • Dimensioni sedile: larghezza 38 cm, profondità 53 cm.
  • Altezza poggia gomiti (da terra) 56 cm – 74 cm.
  • Distanza tra i poggia gomiti 50cm
  • Altezza sedile regolabile da 41 cm a 51 cm
  • Peso di carico: fino a un massimo di: 100 Kg.
  • Peso sedia: 22Kg

Esistono tre modelli di drifting, che variano a seconda delle caratteristiche.

  • La serie OH, completamente in eco-pelle, la serie originale della Drifting. (versione a strisce)
  • La serie D, completamente in eco-pelle, con l’imbottitura maggiorata. (versione tri-color)
  • La serie D02-N, con il sedile e lo schienale in tessuto e l’imbottitura maggiorata. (Versione nera)

La base della sedia è in alluminio a cinque raggi, con degli inserti nella parte superiore per aumentarne il grip dei piedi. Le ruote sono in plastica da 2″, scorrono bene su qualsiasi superficie senza lasciare segni. Il pistone idraulico classe 4 ha una portata di 100 Kg. La struttura in metallo è ricoperta da una schiuma modellata a freddo. La densità di questa schiuma non è altissima e questo fa si che la seduta sia piuttosto morbida, a differenza del modello Iron dove la schiuma è ad alta densità. Infatti il modello IRON è pensata per giocatori di stazza maggiore. Il rivestimento della seduta a seconda del modello può essere in similpelle o tessuto. Le fasce laterali di contenimento non sono troppo pronunciate e non danno fastidio.

Lo schienale anch’esso composta da spugna a bassa densità risulta molto comodo. Anche in questo caso è presente in due versioni, tessuto e pelle. È possibile inoltre applicare i due cuscini, cervicale e lombare per migliorare la comodità della sedia.

I poggia gomiti 3d sono regolabili in altezza, profondità e direzione. Sono in plastica dura ed il rivestimento superiore è morbido ma non troppo.

dx racer drifting recensione sedia da gaming

DX RACER DRIFTING – REGOLAZIONI

 

La DX RACER DRIFTING, offre una buona gamma di regolazioni. L’altezza della seduta è regolabile da 41 cm a 51 cm, utilizzando la leva che spunta sotto il sedile. Utilizzando la maniglia che troviamo sul lato destro della sedia possiamo far inclinare lo schienale. L’inclinazione varia da 90° sino a 135° ed è possibile bloccarlo. Per ultimo in quanto alle regolazioni della sedia troviamo la rotella della tensione. Ruotandola diminuiremo la tensione e permetteremo alla sedia di dondolare avanti e indietro, questo movimento riguarderà l’intera sedia non solo schienale. In questo modo oltre a gongolare guardando i replay delle nostre kills, potremo utilizzarla per distenderci momentaneamente tra un round e l’altro.

I poggia gomiti sono regolabili a loro volta in tre direzioni. L’altezza può variare di ben 18 cm, in questo modo potremo abbassarli e infilarla sotto la scrivania oppure utilizzarla in gioco per appoggiarci i gomiti. La profondità può variare, infatti possiamo far scivolare il poggia gomiti avanti e indietro in modo da trovare la posizione migliore. Inoltre è possibile modificarne la direzione ruotando i poggia gomiti, in questo modo potremo far si che seguano la direzione dei nostri avambracci e sostenerli.

dx racer drifting recensione sedia da gaming

DX RACER DRIFTING – QUALITA’ DEI MATERIALI

Sotto il punto di vista qualitativo la dx racer Drifting non si fa mancare niente. Partendo dal rivestimento, la similpelle è spessa e morbida, se ben curata durerà una vita. Le cuciture sono fatte a regola d’arte. La schiuma è a bassa densità ma modellata a freddo e garantisce una buona durata e comodità. I meccanismi sembrano solidi e non di economica fattura come in molte altre sedie.

dx racer drifting recensione sedia gaming

DX RACER DRIFTING – COMODITA’

Quando si parla di sedia da gaming, oltre alla qualità dei materiali l’aspetto più importante è indubbiamente la comodità. In questo campo la Drifting è forse la migliore sul mercato, la schiuma morbida ma spessa garantisce un ottimo comfort ed allo stesso tempo protegge dalla struttura in metallo. Il cuscino lombare fa il suo dovere e benché richieda un po di tempo ad abituarcisi, presto non potrete più farne a meno. Il cuscino è fondamentale per quanto riguarda la postura della colonna vertebrale e la densità di quello della Drifting è ottimale. I poggia gomiti, grazie alla ampia possibilità di regolazione, fanno il loro dovere e abbassandoli potrete infilare la vostra sedia sotto la scrivania.

 

DX RACER DRIFTING – DOVE COMPRARLA

 

RASSEGNA PANORAMICA
COMODITA'
95 %
QUALITA' MATERIALI
96 %
MONTAGGIO
93 %
SODDISFAZIONE CLIENTI
97 %
RAPPORTO QUALITA' PREZZO
93 %
Condividi
Articolo precedenteAK RACING NITRO SEDIA DA GAMING – RECENSIONE
Prossimo articoloSAMSUNG U28D590D – RECENSIONE

Caduto nel mondo dei videogiochi in tenera età grazie ad un Commodore 64, prosegue la sua carriera da nerd su console sino ai 18 anni dove si butta a testa bassa in America’s Army 2, arrivando a giocare per alcuni clan in varie competizioni internazionali. Dopo l’esperienza su AA presegue la sua carriera nei MMO fino ad innamorasi nuovamente il giorno che incontrò Darkfall e da allora aspetta il suo erede. La carriera di giocatore è sempre stata accompagnata da una certa mania nella ricerca e sperimentazione di nuove periferiche da gaming.

Lascia un commento

Scrivi un commento
Inserisci il tuo nome qui