AOC U28G2XU/BK: RECENSIONE

AOC U28G2XU BK recensione
Ultimo aggiornamento:
Voto dei lettori0 Votes
0
8.5
Voto
Vedi il prezzo

L’era in cui tutti giocano con un monitor 4k non è ancora arrivata, ma ogni anno che passa i nostri computer diventano più potenti e sempre più persone possono permettersi di giocare a risoluzioni maggiori mantenendo un discreto numero di FPS in gioco. Benché un PC in grado di girare bene in 4k non sia ancora alla portata di chiunque, il prezzo dei monitor da gaming 4k si sta lentamente abbassando e grazie anche all’arrivo delle console next gen la concorrenza sul mercato diventa sempre più agguerrita.

Quest’oggi siamo a scrivere la recensione del AOC U28G2XU / BK, un monitor da gaming con risoluzione UHD 4k 3810 x 2160, dotato di un refresh rate da 144Hz tramite connessione Display Port (solo 60 via HDMI). Questo monitor monta un pannello IPS da 28″ con supporto per FreeSync Premium e compatibile con G-Sync.

AOC U28G2XU BK specifiche

AOC U28G2XU/BK: Specifiche tecniche

PRODUTTOREAOC
MODELLOU28G2XU/BK
DIMENSIONI63,4x 469,5~52,5 x 24,4 CM
SCHERMO28 POLLICI
RISOLUZIONE3840×2160 pixels
PANNELLOIPS
RETROILLUMINAZIONEWLED
REFRESH RATE144HZ
RESPONSE TIME1MS
PORTE2 X HDMI 1.4, 1 x DP, USB 3.0 x 4
LUMINOSITA’370cd/m2
CONTRASTO1000:1
REGOLAZIONE ALTEZZASI
INCLINAZIONE MONITORSI
AOC U28G2XU BK unboxing

AOC U28G2XU/BK: Design

Il design dell’ AOC U28G2XU resta invariato rispetto ai modelli G2 visti precedentemente. Una linea pulita e spigolosa arricchita da accattivanti dettagli rossi che ne ricordano la natura gaming. Nell’insieme l’aspetto del monitor non è troppo gaming ed è adatto a qualsiasi ambiente.

AOC U28G2XU BK design

Il monitor è dotato di una base a V non troppo ingombrante e sufficientemente stabile che si collega facilmente al supporto verticale tramite una grossa singola vite avvitabile a mano.

AOC U28G2XU BK base

Il supporto verticale ha una anima in metallo e un rivestimento in dura plastica opaca. Il supporto è di buona qualità e permette le principali regolazioni ergonomiche del monitor. Di fatti il supporto ruota sulla base in modo da regolarne l’orientamento orizzontale ma anche l’inclinazione verticale. Può essere ruotato verticalmente per assumere la posizione ritratto per il video editing o per essere usato come secondo monitor ed è regolabile in altezza. Abbiamo tutto quelle che necessitiamo da un supporto per monitor di qualità. Inoltre il collegamento al pannello non richiede alcuna vite ma è a incastro.

AOC U28G2XU BK stand

Il supporto ha un foro nel centro per tenere i cavi ordinati. Sul retro del monitor troviamo il grosso logo AOC con due linee rosse a V. Non ci sono led o altri elementi decorativi degni di nota.

AOC U28G2XU BK retro

Le connessioni del monitor posizionate sul lato inferiore del pannello e quindi sono rivolte verso il basso, soluzione non tra le più comode e può risultare noioso collegare la Displayport se siete costretti a operare in spazi ristretti. L’AOC U28G2XU BK è dotato di due porte Display Port 1.4 e due porte HDMi 2.0. Non è quindi un monitor consigliato per ps5 o xbox

Potrebbe interessarti anche:
Se siete alla ricerca di monitor per le vostre console next gen vi consigliamo questi due articoli:
I migliori monitor PS5
I migliori monitor Xbox Series X e S

AOC U28G2XU BK connettivita

Oltre alla connettività video abbiamo anche 4 porte USB. Queste sono tutte porte USB 3.2 Gen 1 che forniscono un massimo di 5Gbit di larghezza di banda condivisa tra le varie porte, e una di esse è colorata di giallo per indicare che è unicamente dedicata al caricamento di dispositivi e non alla trasmissione di dati.

AOC U28G2XU BK prese usb

Il monitor è dotato di tre lati con un bordo di 1mm e una zona morta di 5mm, dati nella media dei monitor frameless. Il lato basso invece ha un bordo spesso 15mm con una relativa zona morta di 1mm. I comandi per il menù interno del monitor sono lungo il lato inferiore del monitor e sono dati da pulsanti di plastica intagliati nel guscio del monitor.

Soluzione poco pratica ed economica che non risulta facile da usare combinato con un menù OSD complesso ( anche se abbastanza completo) che porta a perdere la pazienza velocemente, soprattutto quando inavvertitamente si preme sul pulsante off. Fortunatamente non è una funzione che si utilizza spesso ed inoltre è possibile regolare il monitor via software anche se alcune funzionalità sono mancanti, come la funzione PIP (Picture in Picture) o i setting di gioco preimpostati.

bordi e osd aoc u28gxu recensione

AOC U28G2XU/BK: Qualità immagine

La calibrazione di fabbrica di questo modello non era perfetta, abbiamo modificato le impostazioni utilizzando il colorimetro spiderX per ricavare le migliori impostazioni possibili e anche alcuni dati sulla riproduzione delle immagini.

La calibrazione iniziale del monitor era leggermente spinta sui colori caldi. Il bianco tendeva leggermente al giallo e i rossi erano troppo accentuati. A seguito della regolazione il monitor era in grado di riprodurre bene i colori. Essendo un pannello IPS ci aspettavamo buoni risultati e in questo caso non erano dei migliori visti sino ad oggi per pannelli di questo tipo, con una copertura srgb del 98% a dispetto del 100% visto su pannelli di qualità maggiore (ma anche di prezzo maggiore). Comunque sia, un valore che difficilmente si nota ad occhio nudo.

AOC U28G2XU BK recensione-in-gioco

Il pannello mostra una buona uniformità nella riproduzione dei colori nelle principali cinque zone del monitor. Anche l’uniformità della luminosità del monitor è buona con piccole variazioni a seconda della percentuale di luminosità impostata, ma niente che rovini l’esperienza di gioco. La luminosità generale non è elevatissima, pubblicizzata a 350 nits, lo spiderx non è stato in grado di rilevarne più di 300. In condizione di forte esposizione alla luce il monitor risulta essere sotto illuminato. Il contrasto del monitor è nello standard degli IPS, quindi non il suo punto forte.

Gli angoli di visione dell’AOC U28G2XU ottimi come ci si aspetta da un pannello IPS, mostrano piccole o nulle variazioni di colore al variare dell’angolatura di visione.

AOC U28G2XU BK vista laterale

In generale la qualità dell’immagine è buona, ovviamente considerando la risoluzione UHD e il pannello IPS siamo potenzialmente di fronte a un monitor dalle grandi caratteristiche. Essendo un monitor 4k da 144HZ economico la qualità non è la migliore che si trova sul mercato. Non è l’ideale per l’editing fotografico professionale ciononostante per il gaming e guardare film o altro è decisamente buono.

AOC U28G2XU/BK: Caratteristiche

Le caratteristiche principali dell’AOC U28G2XU/BK sono:

  • Refresh rate da 144Hz tramite porta Display Port 1.4 ideale per il gaming su PC, sempre che il vostro computer sia in grado di produrre 100+ FPS in gioco.
  • Tempo di risposta da 1ms mprt e gtg. Tempo di risposta rapido, che permette di avere immagini sufficientemente nitide anche nei frangenti più concitati.
  • 2 Speakers audio da 3w, non il massimo per il gaming, ma ok per ascoltare video su youtube.
  • Supporto ergonomico per posizionare correttamente il monitor.
  • Supporto tecnologia FreeSync e compatibilità G-Sync ( non fondamentale considerata la risoluzione del monitor)
  • Pannello IPS in grado di riprodurre colori vibranti e fedeli all’originale, benché non abbia neri molto scuri.
  • VESA HDR400 che però non apporta molto alla qualità delle immagini.
  • Modalità Low Imput Lag per immagini senza ritardi.
  • Modalità di gioco preimpostate: FPS; Racing, RTS, Game 1, Game 2.
AOC U28G2XU BK spessore bordi

AOC U28G2XU/BK: Prestazioni

In gioco il monitor si comporta bene. Il refresh rate di 144Hz permette di avere un’esperienza di gioco fluida, anche se con la nostra 2070Ti faticavamo a raggiungere la soglia dei 144FPS in molti giochi e abbiamo dovuto ridurre la qualità delle immagini per testare meglio la fluidità del pannello.

Il tempo di risposta basso, benché probabilmente non di 1ms non ha dato fastidio giocando a giochi frenetici come apex legends. I rapidi movimenti di camera mostravano piccole sfocature ma non da rovinare l’esperienza di gioco. Ad oggi la tecnologia IPS ha fatto passi da gigante e su pannelli di buona qualità il tempo di risposta è decisamente accettabile.

AOC U28G2XU BK prestazioni in gioco

AOC U28G2XU/BK: Conclusione

Concludiamo dicendo che se non avete intenzione di acquistare una console next gen, questo AOC U28G2XU/BK è decisamente una valida opzione per avere un monitor 4k 144 Hz senza spendere un capitale. La riproduzione dei colori è buona, le prestazioni sono adeguate a qualsiasi tipo di gioco e grazie alla risoluzione UHD è in grado di offrire un’ottima esperienza di gioco.

Non è un monitor di fascia alta, i tasti sono difficili da usare e il menù interno confusionario. La riproduzione dei colori non è a livello di editing grafico ma per risparmiare qualcosa bisogna scendere a compromessi e questi sono decisamente accettabili.

AOC U28G2XU BK prestazioni gioco

AOC U28G2XU/BK: Prezzo

Con un prezzo che oscilla tra i 700€ e gli 800€ non è di certo alla portata di tutti, ma per la categoria monitor gaming 4k 144Hz è tra i più economici sul mercato. Viste le prestazioni e la qualità dell’immagine non possiamo che dare un bel pollice in su a questo monitor.

Non hai trovato il monitor da gaming giusto per te? allora forse dovresti guardare le nostre guide:
Migliori monitor gaming
Migliori monitor gaming 4k
Migliori monitor g-sync
Marche monitor gaming
Migliori TV per PS4
Migliori TV Xbox Series X e PS5
Migliori monitor 240Hz
Migliori monitor PS5
Migliori monitor Xbox Series X – S

AOC U28G2XU BK recensione
AOC U28G2XU/BK: RECENSIONE
Conclusione
Un buon monitor da gaming, con un altrettanto buono rapporto qualità prezzo a discapito di piccoli difetti.
DESIGN
8.5
QUALITÀ COSTRUTTIVA
8.5
RAPPORTO QUALITÀ/PREZZO
9
PRESTAZIONI
9
RIPRODUZIONE GIOCHI
9
QUALITÀ IMMAGINE
8.5
Voto dei lettori0 Votes
0
Ci piace
Buon rapporto qualità / prezzo
Buona qualità delle immagini
Prestazioni adeguata al gaming
Non ci piace
Pulsanti economici e software poco intuitivo
8.5
Voto
Vedi il prezzo