Condividi

Eccoci finalmente con la classifica delle migliori tastiere per giocare economiche. La tastiera è una parte fondamentale del nostro equipaggiamento da gioco, è l’interfaccia tra noi ed il videogioco, è quello che insieme al mouse trasforma il nostro pensiero in azione. Non sempre abbiamo un budget a disposizione che ci permetta di spendere 100€/200€ per avere le migliori sul mercato e quindi dobbiamo buttarci su una tastiera economica, ma sul mercato ne troviamo a centinaia, quindi oggi vi introdurrò ad alcune delle migliori tastiere da gaming economiche o per essere più precisi, sotto i 50€.

Se invece il vostro budget si spinge oltre i 50€ vi suggerisco di dare un’occhiata al nostro articolo su la migliore tastiera da gaming.

La tecnologia dietro alle tastiere è abbastanza complessa, se siete curiosi e volete saperne di più, leggete la guida più dettagliata (in italiano) presente sul web, ovviamente è nostra! COME SCEGLIERE UNA TASTIERA DA GAMING

QUALI SONO LE MIGLIORI MARCHE DI TASTIERE DA GAMING?

Ci sono decine di produttori di tastiere, di seguito trovate le più conosciute. Ne ho dimenticata qualcuna?

LE MIGLIORI TASTIERE DA GAMING ECONOMICHE

LOGITECH G105

80/100 – MIGLIORE TASTIERA CON ECONOMICA CON PULSANTI MACRO

Prezzo: 46€

PRODUTTORELOGITECH
MODELLOG105
DIMENSIONI49,8 x 22,2 x 4,2 Centimetri
TIPOLOGIA TASTIERAA MEMBRANA
RETROILLUMINAZIONE3 TONALITA’ NON PROGRAMMABILE
DIATTIVA TASTO WINDOWSSI
TASTI PROGRAMMABILI6
VELOCITA’ DI POLLINGN/A
TEMPO DI RISPOSTAN/A
SOFTWARELOGITECH GAMING SOFTWARE
POGGIA POLSINO
 LAYOUTITALIANO

a

Descrizione

La Logitech g105 è un tastiera a membrana di fascia economica con pulsanti programmabili laterali. La tastiera è piuttosto silenziosa, premendo i tasti non si avverte alcun rumore ne tanto meno si ha un feedback tattile dell’avvenuta pressione se non quando si arriva al fine corsa. I pulsanti sono standard, non danno problemi a giocare e sono sufficientemente reattivi. E’ possibile premere fino a 6 tasti contemporaneamente, un numero discreto e che per il giocatore medio è più che sufficiente. Sul lato sinistro troviamo i 6 pulsanti programmabili e con i quali potremo attivare le macro registrate con il buon software Logitech. La tastiera è retroilluminata monocolore blu, tuttavia è possibile scegliere il livello di luminosità. E’ possibile disattivare il tasto windows per evitare interruzioni involontarie del gioco e la gestione dei tasti media è affidata ai tasti funzione (F1-F12). Una tastiera da gaming economica, silenziosa e che si comporta bene in gioco con qualche funzione extra come i pulsanti macro, la retroilluminazione e la disattivazione del pulsante windows.

vedi su amazon
ROCCAT ISKU

85/100 – MIGLIORE TASTIERA DA GAMING ECONOMICA A MEMBRANA

Prezzo: 49€

PRODUTTOREROCCAT
MODELLOISKU
DIMENSIONI40,1 x 24,5 x 2,5 Centimetri
TIPOLOGIA TASTIERAA MEMBRANA
RETROILLUMINAZIONE6 TONALITA’ NON PROGRAMMABILE
DIATTIVA TASTO WINDOWSNO
TASTI PROGRAMMABILI
VELOCITA’ DI POLLING1000Hz
TEMPO DI RISPOSTA1 ms
SOFTWAREROCCAT SWARM
POGGIA POLSISI
LAYOUTITALIANO

a

Descrizione

La tastiera Roccat ISKU è la migliore tastiera a membrana a sotto i 50 euro. La ISKU ormai è su mercato da qualche anno, ma continua ad essere un’ottima scelta, i tasti a membrana sono di buona qualità, silenziosi e con un leggerissimo feedback tattile. La ISKU è dotata di antighosting (vedi di cosa si tratta nella guida). Una delle novità introdotte da Roccat nelle sue tastiere sono i pulsanti macro presenti sotto la barra spaziatrice. Quest’ultimi danno la possibilità di utilizzare il pollice per premere altri 3 tasti oltre ai soliti “Alt” e barra. Sul lato sinistro della tastiera troviamo inoltre 5 tasti macro dove grazie al software roccat potremo registrare ed assegnare delle macro specifiche per i nostri giochi. La ISKU ha i tasti media dedicati per gestire la riproduzione di film e musica, ma questi non sono illuminati. E’ possibile inoltre sincronizzare la tastiera con il mouse roccat per combinare le macro (vedi roccat talk).

Una tastiera silenziosa che manca del feeling offerto da una tastiera meccanica ma che di sicuro grazie alla retroilluminazione, i tasti macro per il pollice ed alla qualità generale del prodotto è la migliore sul mercato tra le tastiere per giocare economiche a membrana sotto i 50 euro.

vedi su amazon
VICTSING 87 KEYS

85/100 – MIGLIORE TASTIERA DA GAMING ECONOMICA MECCANICA

Prezzo: 40€

PRODUTTOREVICTSING
MODELLOVTIN 87 KEYS
DIMENSIONI40,2 x 18,2 x 6,8 Centimetri
TIPOLOGIA TASTIERAMECCANICA
RETROILLUMINAZIONE6 TONALITA’ CON PROGRAMMABILITA’ LIMITATA
DIATTIVA TASTO WINDOWSNO
TASTI PROGRAMMABILI NO
VELOCITA’ DI POLLINGN/A
TEMPO DI RISPOSTAN/A
SOFTWARENO
POGGIA POLSINO
LAYOUTITALIANO

a

Descrizione

Prima o poi viene il momento per tutti di provare una tastiera meccanica e la maggior parte di coloro che la provano non tornano più indietro… Partendo dal presupposto che una tastiera meccanica può non piacere, la VICTSING 87 KEYS a questo prezzo (40€) vale la pena di provarla. Questa è una tastiera “Tenkeyless” (senza numpad, ma con le frecce/tasti di navigazione) con un layout ISO italiano (vedi la nostra guida alla scelta delle tastiere da gaming), quindi troverete i pulsanti al posto giusto essendo italiana, ma alcunimigliori tastiere da gaming meccaniche tasti come invio e shift saranno di dimensioni differenti, niente di cui preoccuparsi. La tastiera monta switch meccanici blu della OUTEMU, degli switch con un marcato feedback auditivo ( rumorosi ) ed un leggero feedback tattile. La tastiera è piuttosto pesante (circa 1 kg), ha i piedini per inclinarla ma non ha un poggia polsi. Non ha tasti extra e la gestione dei media è fatta attraverso i tasti funzione (f1-f12), non ha un software per la gestione delle macro, ed in caso voleste utilizzarle dovrete installare un software aggiuntivo come AHK. La tastiera è retroilluminata e potrete scegliere tra 9 profili di colorazione della tastiera. “9 stili di illuminazione a disposizione per soddisfare determinati giochi o impostare le proprie combinazioni di illuminazione” .
La VICTSING 87 KEYS è una tastiera piuttosto solida, resistente alle cadute fino ad oltre 7 metri (comunque sia eviterei di testarla..) e all’acqua. E’ una tastiera minimale, ma è meccanica di discreta fattura e questo fa la differenza, se non le avete mai provate, dato il prezzo questa è l’occasione giusta, difficilmente ve ne pentirete ed in caso doveste farlo meglio pentirsi per 40€ che per i 160€ di una SteelSeries Apex 800. Esistono altre tastiere meccaniche sotto i 50€ ma dato il prezzo, la soddisfazione dei clienti e le caratteristiche, questa è la migliore tastiera da gaming economica meccanica.

vedi su amazon

Se invece il vostro budget si spinge oltre i 50€ vi suggerisco di dare un’occhiata al nostro articolo su la migliore tastiera da gaming.

Condividi
Articolo precedenteLG 27UD68 – RECENSIONE
Prossimo articoloABSOLVER, LA VIA DEL KUNGFU – ANTEPRIMA
Caduto nel mondo dei videogiochi in tenera età grazie ad un Commodore 64, prosegue la sua carriera da nerd su console sino ai 18 anni dove si butta a testa bassa in America's Army 2, arrivando a giocare per alcuni clan in varie competizioni internazionali. Dopo l'esperienza su AA presegue la sua carriera nei MMO fino ad innamorasi nuovamente il giorno che incontrò Darkfall e da allora aspetta il suo erede. La carriera di giocatore è sempre stata accompagnata da una certa mania nella ricerca e sperimentazione di nuove periferiche da gaming.

Lascia un commento

Scrivi un commento
Inserisci il tuo nome qui

Richiesto