recensione msi clutch gm41 lightweight wireless

MSI CLUTCH GM41 Lightweight Wireless: La recensione

Voto dei lettori1 Vote
9.2
8.5
Voto
Vedi il prezzo

Nel gaming, specialmente negli sparatutto, il mouse rappresenta la periferica fondamentale per dominare le arene e gli avversari. Ma non è facile capire quale sia quello perfetto per le nostre caratteristiche di gioco e le nostre mani. Si tratta di un feeling molto personale, che spesso rende difficile la scelta della periferica. Oggi andiamo a recensire l’MSI CLUTCH GM41 Lightweight Wireless, un mouse di fascia media/alta che si propone come compagno perfetto per i giocatori di FPS.

Ad oggi, la differenza prestazionale tra mouse cablato e wireless è pressoché azzerata, anzi per la loro presenza meno ingombrante sulla scrivania, i modelli wireless stanno pian piando prendendo sempre più piede all’interno dei setup dei gamers.

Scopriamo insieme se questo modello potrebbe sbaragliare la concorrenza e ottenere un posto d’onore sulle scrivanie di molti videogiocatori.

MSI CLUTCH GM41 Lightweight Wireless: Specifiche

PRODUTTOREMSI
MODELLOCLUTCH GM41 Lightweight Wireless
N° TASTI5
SENSOREOTTICO PixArt 3360
DPI20.000
WIRELESSSI
TIPOLOGIA PRESAPALM GRIP
DIMENSIONI130.1 x 67 x 38.3 mm
PESO74g
REGOLAZIONE PESONO
POLLING RATE1000 Hz

MSI CLUTCH GM41 Lightweight Wireless: Video

MSI CLUTCH GM41 Lightweight Wireless: Design

Il design di questo mouse da gaming è molto semplice. La sua simmetria permette anche ai mancini di usarlo, a patto che usino i tasti laterali con il mignolo. Il materiale che fa da padrone è la plastica dura che, sia sopra sia sotto si presenta opaca, dando un tocco di classe al prodotto. Nella parte inferiore, troviamo i tasti per la regolazione manuale dei dpi e l’interruttore per l’accensione del mouse. Il primo forse è in una posizione abbastanza scomoda se ci si ritrova a dover cambiare la sensibilità del mouse in mezzo a una sessione di gioco ma garantisce di non cambiare impostazione DPI involontariamente durante il gioco.

Nella parte sopra troviamo l’inconfondibile dragone di msi posto nella parte bassa della scocca. Il simbolo dell’azienda è l’unico tocco RGB del prodotto che altrimenti si presenterebbe completamente nero alla vista.

msi clutch gm41 lightweight wireless

La rotella e le due scocche laterali, invece, sono rivestite in un materiale gommato. Questo porta la mano a scivolare molto meno mentre si usa il mouse, e l’ho trovata una soluzione davvero efficace, soprattutto per chi lo si usa per giocare. La rotella fa resistenza il giusto. Si presta molto allo scorrimento degli slot di equipaggiamento o al cambio delle armi negli fps. E’ davvero molto precisa.

dongle mouse wireless msi

Il dongle fornito nella confezione permette di ricaricare il mouse semplicemente appogiandolo al supporto magnetico. Inizialmente non è facilissimo trovare la giusta inclinazione per incastrarcelo, ma dopo qualche tempo ci si abitua e ci si prende la mano. Una cosa che mi ha lasciato abbastanza perplessa è stata la scelta del cavo micro-usb come ricarica. Ormai in questi anni l’usb tipo C è diventato praticamente lo standard per questi tipi di cavi, davvero un peccato. Una scelta che contribuisce a dare al prodotto un tono più vecchio di quello che effettivamente è, perdendo punti rispetto agli altri competitors dotati di USB-C.

dongle clutch gm41 wireless

MSI CLUTCH GM41 Lightweight Wireless: Funzioni e Illuminazione

Questo CLUTCH GM41 Lightweight Wireless non è un prodotto dotato di molte funzioni aggiuntive, fa il mouse da gaming e lo fa bene. Attraverso il pulsante posto vicino al sensore è possibile cambiare i DPI mentre lo si utilizza, ma generalmente è un mouse praticamente plug and play. Lo connettete per la prima volta al PC e siete già pronti per giocare. Poi, se avete bisogno di una personalizzazione ben precisa per adattarlo alle vostre esigenze, potete tranquillamente farlo tramite software.

illuminazione mouse wireless msi

Per quanto riguarda il comparto illuminazione RGB ci si può sbizzarrire davvero in tantissimi modi. Si possono impostare dei colori preselezionati e statici, o variare, con la possibilità di scegliere tra 16,7 milioni di colori. Inoltre, grazie a Mystic Light, si possono impostare diversi stili di illuminazione, come il respiro, l’arcobaleno, colore fisso. In più si possono variare alcune impostazioni, come la velocità dei LED e l’intensità luminosa. Purtroppo però, essendo coperto dalla mano quando si usa il mouse, il logo RGB è visibile solo quando è in ricarica o non lo si sta adoperando.

MSI CLUTCH GM41 Lightweight Wireless: Prestazioni

Sulle prestazioni c’è poco da obbiettare, il CLUTCH GM41 Lightweight Wireless di MSI fa ampiamente il suo dovere in game, prediligendo i giochi FPS. Il sensore ottico PixArt PAW3370 è uno dei migliori presenti attualmente sul mercato e ci consente di essere precisi al millimetro in fase shooting. Inoltre, durante i nostri test, non abbiamo registrato casi di delay o di imprecisioni. Si tratta di un prodotto assolutamente valido, se siete alla ricerca di un compagno fidato per gli sparatutto in prima persona.

sensore msi clutch lightweight wireless

Il prodotto è ben bilanciato e consente alla vostra mano di gestirlo al meglio durante tutte le fasi di gioco. Il palm grip, data anche la sua forma simmetrica e a conchiglia, è la presa che più si consiglia per questo mouse, se utilizzate altre tipi di prese, come la claw, forse vi conviene concentrarvi su altro.

 

Il mouse monta gli switch OMRON, che garantiscono un’ottima affidabilità promettendo più di 60 milioni di click e un buon feedback durante l’uso. Anche i tasti laterali sono molto validi e ci si arriva facilmente anche avendo delle mani non proprio grandi.

MSI CLUTCH GM41 Lightweight Wireless: Software

Il software proprietario di MSI va a completare il prodotto in fatto di personalizzazione, sia estetica sia prestazionale. Non è assolutamente doveroso averlo installato sul proprio computer, ma se volete cambiare LED o impostare DPI diversi da quelli di default allora lo dovete scaricare.

Di per sé Dragon Center non è nemmeno difficile da usare per i neofiti e non da particolari problemi di nessun genere. Permette di aggiornare il firmware del mouse e anche di tenere sotto controllo tutti i vari parametri del vostro PC.

impostazioni dragon center

Come detto in precedenza, il CLUTCH GM41 Lightweight Wireless è praticamente plug and play, il software rappresenta solamente un ulteriore freccia al vostro arco.

prestazioni clutch gm41 wireless

Con il Dragon Center potete rimappare i 5 tasti, compreso quella della rotellina, modificare il polling rate, il lift-off, i DPI selezionabili. Insomma, molte cose che sicuramente faranno piacere agli smanettoni appassionati.

impostazione dpi mouse msi

MSI CLUTCH GM41 Lightweight Wireless: Prezzo

Il Clutch GM41 Lightweight si aggira intorno agli 80/85 euro. Sicuramente un prezzo interessante per un mouse wireless con queste prestazioni, che però deve affrontare una concorrenza spietata su questa fascia di prezzo.

Ultimo aggiornamento 2021-09-27

Non hai trovato il mouse da gaming giusto per te? allora forse dovresti guardare le nostre guide:
Migliori mouse gaming
Migliori mouse gaming wireless
Marche mouse gaming

recensione msi clutch gm41 lightweight wireless
MSI CLUTCH GM41 Lightweight Wireless: La recensione
Conclusione
Il Clutch GM41 Lightweight Wireless di MSI ha ha dato prova di essere un mouse wireless davvero valido e affidabile. Peccato per la scelta del micro-usb sia sul dongle sia sul mouse. A parte ciò ha tutte le carte in regola per dare del filo da torcere ai suoi competitor sulla stessa fascia di prezzo.
QUALITÀ COSTRUTTIVA
8.5
RAPPORTO QUALITÀ/PREZZO
8
ERGONOMIA
9
PRESTAZIONI
8.5
SOFTWARE
8
DESIGN
9
Voto dei lettori1 Vote
9.2
Ci piace
Ottimo grip ai lati
Tenuta della batteria
Prestazioni al top
Non ci piace
Tasto per i dpi difficile da raggiungere
Cavo ancora micro-usb
8.5
Voto
Vedi il prezzo