cos'è il ghosting della tastiera

Anti-ghosting della tastiera: cos’è e perché nel gaming è importate

Ultimo aggiornamento:

Conoscere ogni minima sfaccettatura di una tastiera da gaming è il segreto per migliorare e riuscire a vincere nei videogiochi. È fondamentale saper sfruttare tutte le caratteristiche di una periferica e imparare anche a distinguere un prodotto buono rispetto a un altro meno performante. Per esempio l’anti-ghosting è una caratteristica che sicuramente avrete già incontrato scorrendo le tabelle tecniche delle vostre tastiere preferite.

Ma cos’è l’anti-ghosting? E come influenza le prestazioni in gioco? In questo approfondimento cerchiamo di chiarificare il concetto e di renderlo più facile da capire.

Cos’è il ghosting

Il ghosting è un fenomeno della tastiera che si verifica quando quest’ultima non registra un tasto premuto, anche se l’utente lo ha premuto correttamente. Ciò avviene soprattutto quando si devono premere più tasti contemporaneamente, cosa che si fa soprattutto giocando ai videogiochi. Capita spesso infatti che, durante momenti concitati di giochi FPS o TPS, si debba per forza premere insieme alcuni tasti. Se la vostra tastiera da gaming quindi non ha una funzione anti-ghosting, questo andrà a incidere molto negativamente sulle vostre prestazioni.

anti-ghosting tastiera da gaming

In realtà, anche nel caso in cui scriviate molto al PC e siete abituati a digitare con tutte e dieci le dita, l’anti-ghosting potrebbe giovare al vostro lavoro. Spesso il ghosting della tastiera è un fenomeno che si può verificare nelle tastiere a basso prezzo o nei pc portatili.

Per capire se la vostra tastiera supporta la digitazione di tasti multipli, potete trovare online vari test, che vi specificheranno anche quanti tasti siete in grado di battere nello stesso momento.

test tastiera antighosting

Cosa è l’antighosting

Visto che il ghosting è la mancata trasmissione di digitazioni della tastiera verso il PC, l’anti-ghosting non può che essere una caratteristica che permette di evitare questa disfunzione. Nello specifico, l’anti-ghosting è una caratteristica che troviamo sulla confezione o sul sito di ogni tastiera degna di questo nome. Il produttore dovrebbe sempre indicare se la tastiera è dotata di antighosting ed eventualmente sotto la voce KRO, dovrebbero indicare quanti tasti possono essere registrati e trasmessi contemporaneamente. È bene precisare inoltre che potrebbero esserci alcune differenze tra tastiere diverse.

Non tutti gli anti-ghosting sono uguali.

Anzi, sul mercato delle tastiere, gli standard KRO ossia Key Roll Over. Nelle specifiche, infatti dovreste trovare un parametro chiamato KRO, Questo acronimo indica quanti tasti si possono premere simultaneamente. Gli standard del settore più diffusi sono 4: 2KRO, 3KRO, 6 KRO e N-KRO

tastiera da gaming con anti-ghosting

Se trovate la dicitura 2KRO, potrete schiacciare al massimo due tasti; 3KRO invece 3; 6KRO 6 tasti contemporaneamente e NKRO, indica che quasi tutti i tasti possono essere premuti insieme. Se ci fate caso, la feature NKRO si trova spesso nelle specifiche tecniche delle più note tastiere da gaming. Questo perché, come accennato prima, mentre si gioca potrebbe capitare di dover premere molti tasti insieme, e se la tastiera non riuscisse a inviare gli input giusti, danneggerebbe le prestazioni generali in partita.

kro e anti-ghosting

Quando state per comprare una nuova tastiera per giocare o per scrivere, l’anti-ghosting è una delle caratteristiche importanti da verificare. Controllate sempre che il KRO sia del tipo che fa al caso vostro, altrimenti rischiate davvero di buttare i soldi. Se volete giocare o scrivere tanto al PC allora è consigliabile l’NKRO o, minimo il 6KRO.

 

Non cercatene una con il Key Roll Over più basso perché quasi sicuramente non soddisferebbe le vostre aspettative. Inoltre di tastiere con anti-ghosting ne esistono di tutte le salse, non ci sono solamente quelle meccaniche. Questa caratteristica non dipende dal tipo di switch che la tastiera monta, anzi, non c’entra proprio niente. Quindi se da sempre preferite le tastiere a membrana non preoccupatevi, sicuramente potrete trovarne una con un ottimo anti-ghosting.