guida alla impedenza e sensibilita delle cuffie gaming

IMPEDENZA ACUSTICA E SENSIBILITA’ NELLE CUFFIE DA GAMING

Ultimo aggiornamento:

Impedenza delle cuffie

Una delle voci che troviamo spesso sul box delle cuffie da gaming è: Impedenza cuffie o impedenza acustica. Possiamo tranquillamente affermare che l’impedenza acustica sia una delle specifiche più importanti (se non la più importante) tra quelle da prendere in considerazione durante l’acquisto di un paio di cuffie.

Questo non solo perché ci dice un po’ del carattere della cuffia, ma anche perché ci dice di cosa avremo bisogno per farle funzionare correttamente. Fortunatamente, è un concetto abbastanza facile da spiegare.

Cosa è l’impedenza acustica

L’impedenza è la resistenza elettrica – in sostanza, è un valore che indica la capacità di qualcosa a resistere alla corrente elettrica che la attraversa. Come abbiamo visto nella nostra guida sui drivers, il suono giunge alle cuffie sotto forma di corrente elettrica e poi viene trasformata in suoni.

migliori cuffie

L’impedenza è una “misura della resistenza che un circuito presenta a una corrente quando viene applicata una tensione”.

L’unità di misura utilizzata è l’ohm (Ω) e tramite questo valore siamo in grado di capire di quanta potenza le nostre cuffie avranno bisogno per raggiungere un volume d’ascolto ragionevole.

Perché l’impedenza delle cuffie è importante?

E’ importante conoscere l’impedenza delle nostre cuffie perchè maggiore sarà il valore di ohm maggiore sarà il requisito minimo di potenza per far si che suonino correttamente.

Importanza dell'impedenza nelle cuffie da gaming

L’impedenza ci indica se il nostro dispositivo è in grado o meno di fare suonare correttamente le cuffie. Alcuni dispositivi come gli smartphone potrebbero non essere in grado di pompare abbastanza energia nelle cuffie.

La conseguenza di una carenza di energia da parte della sorgente del suono potrebbe risultare in un volume troppo basso e addirittura potrebbero apparire distorsioni del suono stesso e questo non va assolutamente bene.

Impedenza cuffie: interpretazione dei valori

L’interpretazione del valore della impedenza è abbastanza facile.

Impedenza fino a 32Ω Qualsiasi dispositivo portatile dovrebbe essere in grado di offrire abbastanza energia riprodurre in maniera adeguata i suoni. (vedi smartphone)

Impedenza da 33Ω a 100Ω Questa è la fascia intermedia, uno smartphone potrebbe riuscire a ottenere un volume abbastanza alto ma non è sicuro. Potrebbe essere necessario un amplificatore per cuffie portatili per raggiungere un volume e qualità ottimali.

Impedenza superiore a 100Ω  Sopra i 100Ω è necessario un amplificatore, Nelle cuffie da gaming difficilmente troverete un’impedenza molto alta, ma nel caso decidiate di spingervi su cuffie per audiofili troverete una vasta gamma di cuffie che si spingono ben oltre i 100Ω.

Serve un Impedenza acustica alta?

Come abbiamo visto un valore alto d’impedenza può portarci a dover comprare un amplificatore, ma quali sono i reali benefici di un alto valore di ohm? Sarebbe più facile comprare delle cuffie con un valore basso ed essere sicuri che funzionino correttamente con qualsiasi dispositivo no?

Delle cuffie con un alto valore d’impedenza acustica, grazie alla loro capacita di resistere a una maggiore potenza in ingresso, sono in grado di riprodurre il suono in modo più accurato e con suoni più vivi.

Solitamente questo tipo di cuffie sono più costose e tendono a essere un po’ di nicchia, soprattutto nei videogiochi dove la stragrande maggioranza dei player non usa cuffie professionali, ma cuffie da gaming e quindi con specifiche più scarse rispetto a quelle per la musica di alto livello.

Cosa è l'impedenza acustica e perchè è importante nella scelta delle cuffie da gaming

Sensibilità Cuffie

Un altro valore legato all’impedenza è la sensibilità anche se questo solitamente non viene preso in considerazione durante la fase d’aquisto delle cuffie.

La sensibilità delle cuffie viene misurata in decibel (dB) e questo valore indica quanto forte suoneranno un paio di cuffie a una certa potenza. Quindi paragonando due cuffie identiche ma con sensibilità differente a parità di potenza immessa, il modello con la sensibilità maggiore riprodurrà un audio più forte rispetto a quello con una sensibilità minore. Ciò significa che potremo riprodurre un audio più alto con cuffie con una maggiore sensibilità.

Essenzialmente, la sensibilità è una misura di quanto forte suoneranno un paio di cuffie. Un valore inferiore a 86 dB (decibel) è considerato basso, mentre un valore superiore a 110 dB è considerato alto.

La sensibilità delle cuffie è un valore importante?

Per quanto questo valore possa essere utile nella scelta del nostro prossimo modello di cuffie non è un valore molto attendibile, poichè ogni produttore misura questo valore in maniera differente e quindi a parità di sensibilità ma con produttore differente due cuffie potrebbero suonare a livelli differenti.

Oltre al valore della sensibilità vanno presi in considerazione le sorgenti sonore e gli amplificatori utilizzatipoichè entrambi influiscono sulla potenza dell’audio delle nostre cuffie e quindi renderanno il valore della sensibilità un metro di misurazione sempre più impreciso.

Impedenza nelle cuffie come funziona

Quindi risulta molto più rilevante il valore dell’impedenza rispetto a quello della sensibilità nella scelta delle cuffie. Un’impedenza adeguata alla sorgente audio ci garantirà di poter ottenere un volume abbastanza alto indipendentemente dalla sensibilità.

A volte la sensibilità viene chiamata dai produttori efficienza o livello di pressione sonora questo perchè quando vengono riprodotti dei suoni si creano delle onde nell’aria che fanno si che i suoni giungano sino a noi, più è alto il volume più è alta la pressione sonora.

  1. LE MIGLIORI CUFFIE GAMING
  2. LE MIGLIORI CUFFIE PS4
  3. COSA SONO I DRIVER DELLE CUFFIE