creative sxfi gamer recensione

CREATIVE SXFI GAMER: RECENSIONE

Voto dei lettori9 Votes
5.3
8.5
Voto
Vedi il prezzo

L’innovazione nel settore delle cuffie da gaming non è di certo un argomento trascurato dai grandi produttori di periferiche. Spesso le innovazioni sono per lo più dettate dal marketing e dalla necessità di aggiungere qualcosa ai propri prodotti per aumentare le vendite, più che da uno stimolo innovativo vero e proprio.

Creative, brand storico del settore audio gaming ha introdotto con la sua ultima linea di cuffie la tecnologia SXFI (Super X-FI). Una tecnologia definita di audio olografico che ha come obiettivo quello di replicare l’esperienza auditiva che normalmente si sperimenta con un impianto Dolby Surround reale.

Con le Creative SXFI Gamer, l’azienda cerca di applicare questa tecnologia di surround olografico al gaming, con l’obiettivo di creare una esperienza di gioco ancora più realistica ed immersiva.

cuffie gaming creative scfi gamer test

CREATIVE SXFI GAMER: Specifiche tecniche

PRODUTTORECREATIVE
MODELLOSXFI GAMER
TIPOLOGIASTEREO, SURROUND
TIPOLOGIA PADIGLIONISOVRAURICOLARE
MATERIALE PADIGLIONISIMILPELLE
DRIVERS50mm
FREQUENZA20Hz–20.000Hz
MICROFONOSI
COMANDI AUDIOSI
COMPATIBILITA’XBOX ONE, XBOX SERIES X/S, MAC PS4, PS5, PC, SMARTPHONE
CONNESSIONEUSB, USB C
PESO349g
specifiche tecniche creative sxfi gamer recensione

CREATIVE SXFI GAMER: Video

CREATIVE SXFI GAMER Tecnologia Super X-FI

Immagina di catturare l’esperienza di ascolto di un impianto multi-altoparlante di alta qualità di uno studio professionale e ricreare la stessa esperienza estesa nelle cuffie, dotandola della profondità, dei dettagli, del realismo e dell’immersione originali.

creative.com

La tecnologia super X-FI si basa sul concetto che l’audio, viene progettato per essere riprodotto utilizzando un impianto stereo in un ambiente e che le cuffie essendo troppo vicine alle orecchie tendono ad appiattire il suono. Con la tecnologia SFXI, creative cerca di ricreare l’effetto dato da un vero impianto stereo (o surround) e da un ambiente di ascolto all’interno di un headset da gaming (e non).

mappatura orecchio

Proprio per riuscire a replicare la propagazione del suono in un ambiente aperto, il software SFXI necessità di avere informazioni sulla fisionomia dell’utente, poiché in base alla forma delle orecchie e del volto il suono si comporta differentemente. Da questa necessità nasce l’obbligo di dover utilizzare una app sul cellulare, tramite la quale andremo a rilevare tramite una foto la forma delle nostre orecchie e il nostro volto, dando così la possibilità al software di mapparci e di modificare il suono emesso dalle cuffie in base alla nostra fisionomia. (Azione da fare solo una volta)

Questa operazione, pressoché impossibile da fare da soli (dopo 10 minuti che come un imbecille cercavo di fotografarmi un orecchio mi sono dovuto arrendere e ho chiamato i rinforzi), consiste nel fotografare le nostre orecchie e il nostro volto, mantenendo il soggetto all’interno di un area prestabilita sullo schermo.

Per utilizzare la funzione Super X-Fi Headphone Holography, è necessario scaricare non una ma due applicazioni – una per il telefono e una per il PC. Tramite il software pc SXFI Control, potremo andare a selezionare i profili di equalizzazione preimpostati o crearne di nuovi. Inoltre possiamo gestire l’illuminazione RGB e selezionare la tipologia di audio tra stereo, 5.1 e 7.1.

CREATIVE SXFI GAMER Design

Le creative SXFI Gamer hanno un design moderno e pulito. Non sono eccessivamente grosse, ma nemmeno piccole. I padiglioni delle cuffie sono ovali e avvolgono bene l’orecchio. L’imbottitura è in schiuma e il rivestimento in similpelle. Lo spessore dei padiglioni è sufficiente ad evitare che le orecchie siano a contatto con gli altoparlanti e ad attenuare la pressione sul cranio.

padiglione creative sxfi gamer

La parte esterna del padiglione è rotonda. Qui troviamo la grafica che si illumina a seconda degli effetti RGB che abbiamo selezionato tramite il software. Gli effetti sono veramente piacevoli a vedersi, anche per un non appassionato di led RGB come il sottoscritto. La parte interna e la parte esterna del padiglione non sono fissati l’uno all’altro bensì deve esserci una specie di giunto snodato che permette ai padiglioni di adattarsi al meglio al nostro volto.

creative sxfi vista laterale

I padiglioni si collegano all’archetto tramite una classica lingua a scomparsa graduata per poter regolare e replicare facilmente la distanza ideale dei padiglioni. All’inizio dell’archetto troviamo il logo SXFI Gamer su una plastica nera lucida.

padiglione creative sxfi gamer

L’arcehtto che unisce i padiglioni è snello e compatto. Non è grande e opprimente come quello di altre cuffie e non ne appesantisce il design benché riesca comunque a garantire il supporto e la comodità necessaria a lunghe sessione di gioco. L’imbottitura non è delle più generose, ma grazie anche alla buona presa dei padiglioni sul cranio non risulta mai scomodo.

cuffie creative sxfi gamer vista sopra

Per quanto riguarda i comandi, Creative ha deciso di concentrare tutto sul padiglione sinistro. DI fatti li troviamo un pulsante dedicato alla gestione delle funzionalità rapide delle cuffie che ci permette di passare dalla Battle Mode ai profili SXFI, la rotella per la gestione del volume, il tasto “mute” del microfono, l’ingresso jack 3.5mm e usb C, oltre all’innesto del microfono.

Per ultimo troviamo il tasto che gestisce l’illuminazione RGB e forse, questo Creative poteva risparmiarselo, considerata la congestione di tasti e connessioni già presente sul padiglione.

CREATIVE SXFI GAMER: Compatibilità’ e connessioni

Le Creative SXFI Gamer, offrono una buona gamma di compatibilità. Grazie anche alla doppia connessione USB C/USB A e Jack 3.5mm 4 poli, le cuffie sono compatibili con PC, MAC, Smartphone, Xbox One, Xbox Series X/S, PS4, PS5, Nintendo Switch e tutte le altre console dotate di un ingresso jack a 4 poli (cioè il jack unico per microfono e cuffie come quello dello smartphone).

 

Per utilizzare le cuffie con il jack su PC dovrete assicurarvi che il vostro PC abbia un ingresso jack a 4 poli (TRRS) o usare un sdoppiatore jack tipo questo.

accessori sxfi gamer 2

CREATIVE SXFI GAMER: Comfort

Aspetto fondamentale di ogni cuffia da gaming è la comodità e da questo punto di vista non ho niente da obiettare sulle SXFI. Le cuffie risultano comode e piacevoli da usare anche per lunghe sessioni di gioco. I padiglioni stringono leggermente ma non sono di certo fastidiosi e le cuffie risultano ben salde anche durante le partite più concitate.

I comandi risultano posizionati bene e sono abbastanza facili da trovare e comodi da usare.

cuffie sxfi gamer comodita'

CREATIVE SXFI GAMER: In gioco

Ho testato le cuffie principalmente su Apex Legends e America’s Army PG, due sparatutto molto differenti, uno in ampi spazi aperti e l’altro in mappe principalmente chiuse. Iniziamo dicendo che le SXFI hanno la modalità “battle” pensata appositamente per i giochi sparatutto. La direzionalità dell’audio risulta essere fedele al gioco e quello che la battle mode ci offre è una accentuazione di suoni come i passi e gli spari.

In apex legends ho assistito a un maggior numero di artefatti audio rispetto ad America’s Army, parliamo di una percentuale irrisoria, ma talvolta mi è capitato di avere dei suoni non posizionati correttamente. Che fosse colpa delle cuffie o del gioco non posso dirlo con certezza. Su America’s army PG, dove i suoni sono vitali, non ho riscontrato problemi di alcun tipo.

cuffie creative vista laterale microfono sxfi

CREATIVE SXFI GAMER: Musica e Film

Gli altoparlanti al neodimio da 50 mm garantiscono una buona qualità dei bassi sia in modalità stereo che in surround. Quando cerco di valutare al qualità della riproduzione musicale di una cuffia, solitamente ascolto una playlist in alta definizione che varia dal rock, alla classica, passando dal metal fino al jazz.

Per quanto io sia ignorante in materia, posso dire che la riproduzione musicale è abbastanza buona da soddisfare la maggior parte degli ascoltatori casual come me e scommetto anche che qualche orecchio più fino e con maggiori pretese, resterà soddisfatto delle SXFI Gamer.

Come sempre, consiglio di evitare di comprare cuffie da gaming se il vostro obiettivo è ascoltare musica. Sul mercato troverete sicuramente delle cuffie che offrono una qualità audio migliore a un prezzo più conveniente, quantomeno per quanto riguarda la musica.

connessione cuffie creative sxfi gamer

CREATIVE SXFI GAMER: Microfono

Il microfono delle SXFI Gamer è removibile ed è composto da un jack da 3.5mm, un tubo corrugato che permette di muoverlo e posizionarlo a nostro piacimento e un terminale che avvolge il microfono vero e proprio che funge da filtro. Sul terminale troviamo anche un led rosso che resta acceso quando il microfono è attivo e lampeggia quando è inattivo. La scelta del led lampeggiante non è stata una grande idea, risulta essere fastidioso.

La qualità dell’audio invece è più che soddisfacente per un microfono da gaming. L’audio su discord era sempre buono e nessuno si è mai lamentato del mio microfono. Di certo non pè un microfono professionale, ma per giocare con i vostri compagni andrà più che bene. Di seguito una registrazione fatta utilizzando audacity senza l’aggiunta di filtri o manipolazioni di alcun genere.

accessori sxfi gamer

CREATIVE SXFI GAMER: Software

Il software delle SXFI è abbastanza ordinato e semplice da usare. Tramite il software possiamo sincronizzare il profilo utente con l’app sullo smartphone, ma possiamo anche gestire i profili di equalizzazione scegliendo tra: Classica, piatto, pop, gaming, cinema, oltre ovviamente a crearne di nuovi personalizzati andando ad aumentare o diminuire il volume delle varie frequenze.

equalizzatore software sxfi

Inoltre possiamo anche gestire l’illuminazione RGB delle cuffie e scegliere il colore che preferiamo o impostare i vari colori della rotazione RGB delle cuffie. L’ultima opzione permette invece di scegliere la configurazione audio tra stereo 2.0, Surround 5.1 o Surround 7.1.

gestiore rgb creative sxfi gamer

CREATIVE SXFI GAMER: Conclusione

Per valutare queste cuffie ci basiamo su tre fattori. La qualità dell’audio in gioco, la comodità e il rapporto prezzo/qualità confrontandolo anche con gli altri prodotti in commercio. Con un prezzo di 130€, le cuffie rientrano nella fascia medio/alta delle cuffie da gaming. Sotto i 100€ troviamo degli ottimi prodotti, quello che offre in più Creative con le SXFI è il la tecnologia SXFI.

Per quanto mi riguarda, questa tecnologia rende l’audio in gioco ricco e piacevole senza modificarlo eccessivamente. Non so se vale i 30/40€ in più rispetto alla concorrenza (vedi le HS 70 pro o le Hyperx Cloud 2), forse no, ma se vi piacciono queste cuffie, non vedo niente di male nel comprarle, anzi avrete sicuramente un ottimo paio di cuffie da gaming con delle funzionalità uniche nel suo genere.

Le cuffie inoltre sono comode e ben fatte, l’illuminazione è sviluppata bene ed è piacevole a vedersi. Il fatto che si possano usare sia su PC che console che smartphone è un ulteriore punto a favore ma di certo non sono le uniche cuffie con questa caratteristica sul mercato.

unboxing creative sxfi gamer

CREATIVE SXFI GAMER: Prezzo

Ultimo aggiornamento 2021-10-14

creative sxfi gamer recensione
CREATIVE SXFI GAMER: RECENSIONE
Conclusione
Belle comode e con un ottimo audio in gioco. SXFI arricchisce il suono senza rovinarlo ma vale i 30/40€ in più rispetto alla concorrenza?
RIPRODUZIONE GIOCHI
9
RIPRODUZIONE MUSICA
8
COMODITÀ
8.5
QUALITÀ COSTRUTTIVA
9
RAPPORTO QUALITÀ/PREZZO
8
SOFTWARE
8.5
MICROFONO
8.5
Voto dei lettori9 Votes
5.3
Ci piace
Buon audio in gioco
Comode
Design curato
Ampia compatibilità
Non ci piace
Prezzo alto
8.5
Voto
Vedi il prezzo