masi optix MAG274QRF-QD recensione

MSI OPTIX MAG274QRF-QD: RECENSIONE

Voto dei lettori0 Votes
0
8.9
Voto
Vedi il prezzo

In questo clima di enorme incertezza, qualche piccola – e mica troppo – sicurezza ancora esiste e si chiama MSI OPTIX MAG274QRF-QD. La nostra recensione parlerà di questo interessante monitor da gaming prodotto dalla famosa azienda taiwanese MSI, dedicato al gaming competitivo. Non è una caso, infatti, che il prodotto rientra nella linea “MSI eSports Gaming”, settore, ultimamente, molto attivo a livello globale.

L’attuale pandemia è servita da accelerante per l’esplosione si questo fenomeno che già prima del Covid-19 aveva manifestato la sua presenza e importanza. Passando più tempo a casa, grandi e piccini hanno iniziato a rivalutare il proprio modo di giocare, volgendo la propria attenzione al miglior prodotto in circolazione.

msi monitor gaming OPTIX MAG274QRF-QD recensione

L’anomalia vive nel fatto che, al momento, la domanda non incontra l’offerta. Il ritmo produttivo è ai minimi storici e tutti i prodotti disponibili sono inaccessibili per via dei costi che sono schizzati alle stelle. MSI approfitta del momento per rivitalizzare la propria linea e bruciare la concorrenza, introducendo la Console Mode nei suoi prodotti di punta. Al contrario di molti altri top di gamma, MSI OPTIX MAG274QRF-QD è compatibile con le console di nuova generazione. Il monitor da gaming prodotto da MSI funziona, quindi, con la “schizzinosa” PS5 e la “monolitica” Xbox Series X, rendendolo appetibile anche verso i giocatori non PC-muniti.

Noi abbiamo deciso di concentrare la prova sul campo con le nuove PS5 e Xbox Series X proprio per verificare questa console mode. Lo abbiamo testato con entrambe le console next gen e con i giochi del momento, cercando, laddove possibile, di effettuare delle comparazioni su uno stesso titolo multi piattaforma. Ci siamo riusciti con Outriders e con FIFA 21 e le differenze ci sono e non passano inosservate. Questo e molto altro lo troverete nella nostra recensione del MSI OPTIX MAG274QRF-QD, prodotto, vi ricordiamo, testato con le console di nuova generazione PS5 e Xbox Series X.

msi monitor gaming OPTIX MAG274QRF-QD recensione

MSI OPTIX MAG274QRF-QD: Specifiche

Dimensioni (pollici/cm)27″ (69 cm)
Area display attiva (mm)596.736 (H) x 335.664 (V)
Curvatura pannelloFlat
Tipologia pannelloRapid IPS
Risoluzione (px)2560 x 1440 (WQHD)
Distanza pixel (mm)0.2331(H) x 0.2331(V)
Aspect Ratio16:9
Luminosità (nits)300
Contrasto1000:1
DCR (Dynamic Contrast Ratio)100000000:1
Frequenza segnale90.9 to 242.4 KHz(H) 30 to 165 Hz(V)
Frequenza di aggiornamento165Hz
Tempo di risposta1ms (GTG)
Dynamic Refresh RateG-Sync Compatible
Activated Range48 to 165Hz
HDRHDR Ready
Interfacce video1x Display Port (1.2a) 2x HDMI (2.0b) 1x Type C (DP alt.)
Porte USB2x USB 2.0 Type A 1x USB 2.0 Type B
Interfacce audio1x Earphone out
Angolo di visione178°(H) / 178°(V)
DCI-P3 / sRGB97% / 147%
SuperficieAnti-glare
Display Colors1.07B (8bits + FRC)
AlimentazioneExternal Adaptor 19V 3.42A
Tensione100~240V, 50~60Hz
Inclinazione-5° ~ 20°
Rotazione-75° ~ 75°
Ribaltamento-90° ~ 90°
Altezza (da terra)0 ~ 100mm
Kensington LockYes
VESA Mounting100 x 100 mm
Dimensioni (W x H x D) Con imballo (W x H x D)614.9 x 532.7 x 206.7 mm / 24.21 x 20.97 x 8.14 inch 730 x 490 x 220 mm / 28.74 x 19.29 x 8.66 inch
Peso (NW / GW)6.05kg / 8.7kg 13.34lbs / 19.18lbs
Frameless DesignYes

MSI OPTIX MAG274QRF-QD: Video

MSI OPTIX MAG274QRF-QD: Design

Per nostra fortuna venivamo già dalla positiva esperienza avuta con il fratello minore del MSI OPTIX MAG274QRF-QD, e vale a dire il MSI OPTIX MAG274R. Non a caso si è meritato un bel 8.3. Dal punto di vista delle linee, i due monitor da gaming sono molto simili tra loro. Entrambi, infatti, sono frameless, con il pannello che incontra una fascia posta in basso (spessa circa 2 cm) che interrompe questo continuum “senza bordi”. Onestamente, lo avremmo preferito completamente senza frame, anche per creare una distinzione tra modello base (MSI OPTIX MAG274R) e modello di fascia alta (MSI OPTIX MAG274QRF-QD). Purtroppo ad oggi non ci sono ancora sul mercato dei veri monitor borderless, anche se voci dicono che stiano arrivando… Aspettiamo impazienti.

Le linee aggressive della serie MAG ci sono tutte. Il giusto compromesso tra moderno e accattivante fa si che, questo concentrato di tecnologia, la sua presenza la fa sentire tutta. Della serie “Io ci sono, e devi guardarmi anche da spento”. Non solo, quindi, una periferica ma è anche un bel oggetto di design. D’altronde, si sa, le attuali tendenze in materia di gaming sono queste, dove il lato estetico non è più accessorio ma fondamentale.

msi monitor gaming OPTIX MAG274QRF-QD recensione

Il lato “B” del MSI OPTIX MAG274QRF-QD è decisamente il suo lato migliore. Il logo in rilievo dell’azienda taiwanese ricorda molto quello dei bolidi a 4 ruote, segno questo di una ritrovata identità e una precisa volontà di emergere rispetto alla massa. Il logo spicca anche grazie alla base opaca, trattata con un motivo “graffiato” in stile industrial-grunge.

Quasi come se fosse rovinato. Questo sistema visivo è funzionale alla presenza della striscia LED, invisibile durante il giorno ma che di notte libera tutta la sua potenza. Solo una parte, però, è dedicata a questo connubio info-grafico-visivo, lasciando, poi, i ¾ della superficie anomali e privi di segni distintivi. Trattandosi di un prodotto superiore si poteva fare uno sforzo in più, anche in tal senso.

MSI OPTIX MAG274QRF-QD: Qualità immagine

Come ribadito nella nostra premessa, la nostra recensione del MSI OPTIX MAG274QRF-QD è frutto della nostra prova sul campo con le nuove console PS5 e Xbox Series X, escludendo la parte del computer Gaming. Questa è stata una precisa volontà, anche per testare la nuova “Console Mode” appositamente sviluppata da MSI per le console di nuova generazione. In verità, il tutto è stato fatto “quasi” apposta per la sola PS5. Il motivo è presto detto, visto che la next-gen di casa Sony non accetta la risoluzione 1440p nativa, o se preferite, WQHD (2560×1440).

Per venire incontro a questa precisa esigenza l’azienda taiwanese si è inventata questo upscaling automatizzato. In sostanza, la console accetta il segnale 4K e il monitor lo converte in 1440p passando, prima, per il FullHD. Ad occhio nudo il risultato è ottimo senza nessuno tipo di problema evidente. Le differenze si vedono quando si prova uno stesso titolo sia su PS5 che su Xbox Series X. La console next-gen di casa Microsoft accetta il 1440p nativo senza fari grandi storie. Le immagini sono decisamente più fluide e nitide senza episodi di flickering e motion blur. Il tutto è più definito.

msi monitor gaming OPTIX MAG274QRF-QD recensione

Lato colori siamo in presenza di un HDR ready (e non, quindi, un HDR completo), per via di una luminosità massima pari a 300 nit. Il giusto compromesso lo si trova nella profondità cromatica del pannello di tipo DCI-P3 (DCI-P3 97% / sRGB 147%) che lo rende molto valido non solo lato gaming ma anche per la fruizione di contenuti cinematografici e per la produttività in genere. Non lo consigliamo, invece, per un utilizzo in ambito grafico e tipografico a livello professionale, dove la fedeltà del colore è un aspetto vitale soprattutto se si tratta di contenuti da stampare.

MSI fregia il suo pannello Quantum Dot con l’appellattivo Rapid IPS. Un termine, questo, proprietario che sta a evidenziare il tempo di risposta di 1ms GTG (gray-to-gray) a fronte di un refresh rate di 165Hz su DisplayPort, 144 Hz se si utilizzano le porte HDMI. Soffermandoci su queste, entrambe sono speculari e in linea con gli standard HDMI 2.0b. Ricordiamoci, anche solo per qualche istante, che le nuove console PS5 e Xbox Series X sono compatibili, invece, con il nuovo standard HDMI 2.1. Detto questo, tra le console e il monitor il dialogo è assicurato, seppur con dei limiti di base.

msi monitor gaming OPTIX MAG274QRF-QD recensione

Come previsto troviamo un angolo di visione che si estende per ben 178° grazie al pannello IPS. Questa tecnologia, oltre a garantire uno spazio visivo uniforme e al tempo stesso fedele, riduce al minimo la distorsione dell’immagine in fase di movimento. Immaginatevi sulla vostra comoda sedia da gaming con rotelle nel corso di una diretta stream su Twitch. Quante volte cambiate, nel corso di una sessione, il vostro angolo di visione? Bene, problema risolto.

 

Se nemmeno la presenza del pannello IPS vi soddisfa, il monitor MSI OPTIX MAG274QRF-QD è orientabile in tutte le direzioni. Attorno al suo asse, infatti, può essere ruotato di 90°, assumendo, così, una posa verticale utile per chi volesse fare foto editing o usare il monitor in verticale a sostegno di un altro messo in orizzontale. Altresì si inclina in avanti e indietro (+20°, -5°) e a destra e sinistra (-75°, +75°)

msi monitor gaming OPTIX MAG274QRF-QD recensione

MSI OPTIX MAG274QRF-QD: Caratteristiche

Il monitor MSI OPTIX MAG274QRF-QD è un monitor pensato soprattutto per il gaming, quello competitivo e giocato ad alti livelli. L’attenzione, però, verso il mondo delle console di nuova generazione non passa inosservata, anche per via dei suoi numeri. Ecco le sue caratteristiche peculiari.

  • Pannello IPS (Quantum Dot),
  • Risoluzione in WQHD 2560×1440;
  • HDR Ready;
  • Frequenza di aggiornamento a 165 Hz;
  • Tempo di risposta di 1ms GTG.
msi monitor gaming OPTIX MAG274QRF-QD recensione

MSI OPTIX MAG274QRF-QD: Prestazioni

La nostra recensione del monitor da gaming MSI OPTIX MAG274QRF-QD arriva al suo climax. È giunto il momento, quindi, di parlare di prestazioni sul campo. Come vi abbiamo ricordato in più occasioni, il vantaggio di averlo provato sia con PS5 che con Xbox Series X, contemporaneamente collegate, ci ha permesso di effettuare un test accurato. Non contenti, laddove possibile, abbiamo provato lo stesso gioco su entrambe le console e le differenze si sono viste.

Ci siamo riusciti con FIFA 21 e Outriders, entrambi su PS5 e Xbox Series X. “Switchando” tra le due console, anche andando a cambiare i vari profili e le impostazioni con il comodo joystick situato nel lato posteriore del monitor, le immagini sono risultate più nitide e definite sulla next-gen Microsoft. L’upscaling realizzato ad-hoc è eccezionale e non avendo un confronto è quasi impossibile da notare. Ma “allo specchio” la differenza qualitativa emerge.

msi monitor gaming OPTIX MAG274QRF-QD recensione

Abbiamo spaziato tra i generi, anche per verificare come la profondità cromatica ci prendeva per mano e ci portava verso il fattore immersione. E come non provarlo con i nuovi Resident Evil Village e Returnal. Le ambientazioni di entrambi forniscono dei colpi d’occhio che il monitor da gaming MSI riproduce in maniera egregia. Il meglio lo abbiamo notato in situazioni di scarsa illuminazione dove non si è mai verificato il fastidioso “effetto impastato”. MSI OPTIX MAG274QRF-QD supera, quindi, il test “immersione”.

Dalle avventure allo sport, e ci siamo dedicati, così, alle due e alle 4 ruote con MotoGP 21 e Forza Horizon 4. A nostro avviso, è proprio qui il monitor ha mostrato il meglio di sé. Il motivo è molto semplice. Stabilità a 60Hz (con la possibilità certa di transitare a 120Hz se il gioca li supporta), senza perdere mai un frame per strada. I 60fps in WQHD sono stati una certezza, misurata con i comodi strumenti che il MSI OPTIX MAG274QRF-QD offre. Tramite pannello, infatti, è possibile abilitare gli indicatori che misurano frame e risoluzione in tempo reale. Sono fastidiosi, per carità, ma sono utili per verificare le prestazioni su console. Non contenti abbiamo anche abilitato la modalità “Gara”. In questo modo i parametri come nitidizza, riduzione motion blur e tempo di risposta sono stati scelti dal preset impostato.

L’ultimo test effettuato sul monitor MSI OPTIX MAG274QRF-QD riguarda il comporto online. Lo abbiamo provato con FIFA 21 e Call of Duty Warzone, titoli che hanno una nutrita platea di giocatori, effettuando delle prove sul campo con entrambe le next-gen. Entrambi i giochi girano con una risoluzione fisica 1440p e 60 fps. Le software house certificano, comunque, che entrambi sono compatibili con il 4K dinamico e questo permette di abilitare le modalità avanzate su entrambe le console. FIFA 21 è bloccato, però, a 60fps sulle due next-gen, mentre COD Warzone permette di accedere ai 120 fps. Dovete solo ricordarvi di abilitare le “Perfomance mode” su PS5 e “FPS Boost” su Xbox Series X. Ovviamente, la risoluzione scende, per cui scordatevi i 4K “fissi” con questi numeri. Non è un caso che si parla di 4K dinamico, visto che le oscillazioni verso il 1080p, soprattutto nel competitivo e con 120 fps, sono obbligate.

msi monitor gaming OPTIX MAG274QRF-QD recensione

MSI OPTIX MAG274QRF-QD: Prezzo

Al momento in cui scriviamo la recensione, il prezzo del monitor MSI OPTIX MAG274QRF-QD oscilla tra i 450 e i 600 euro. Ora, il periodo storico lo conosciamo, con l’attuale pandemia che ha rallentato tutti i processi produttivi. I listini tecnologici, per forza di cose, sono schizzati alle stelle. L’unica cosa che ci sentiamo di consigliare è di pazientare almeno fino all’estate e verificare se qualcosa cambia a livello generale. Non è un 4K e nemmeno compatibile con lo standard HDMI 2.1, ma è anche vero che è uno trai i pochi WQHD (1440p) a essere compatibili con la nuova PS5. Aspetto, questo, da non sottovalutare.

Se siete stufi di accontentarvi dei soliti “numeri” delle TV, questo prodotto potrebbe essere il giusto punto di partenza per provare la coppia console/monitor. Attenzione, però, a non considerarlo un punto di arrivo. In attesa di tempi migliori e di una normalizzazione dei processi produttivi, rinunciare al 4K può essere un sacrificio da sostenere nel breve/medio periodo. Ma non, sicuramente, nel lungo.

Il rapporto qualità/prezzo, per le caratteristiche offerte dal monitor MSI OPTIX MAG274QRF-QD, è buono. La prova con entrambe le console ha ampiamente soddisfatto le nostre aspettative, mostrando una qualità delle immagini in linea con gli standard di nuova generazione. Parlare di 60/120 fps, attualmente, ha poco senso visto che moltissimo dipende dal titolo giocato. Per giunta sono anche pochissimi e richiedono una contropartita grafica non indifferente (si passa dal 4K al FullHD).

Ultimo aggiornamento 2021-09-27

Non hai trovato il monitor da gaming giusto per te? allora forse dovresti guardare le nostre guide:
Migliori monitor gaming
Migliori monitor gaming 4k
Migliori monitor g-sync
Marche monitor gaming
Migliori TV per PS4

masi optix MAG274QRF-QD recensione
MSI OPTIX MAG274QRF-QD: RECENSIONE
Conclusione
MSI entra nel mondo del gaming console con un monitor che lascia poco spazio ai dubbi. Si tratta di una prova generale, e la console mode ne è la prova lampante. Adesso ci aspettiamo la conferma.
QUALITÀ COSTRUTTIVA
9
RAPPORTO QUALITÀ/PREZZO
8.5
PRESTAZIONI
9
QUALITÀ IMMAGINE
9
AFFIDABILITÀ
9
DESIGN
9
Voto dei lettori0 Votes
0
Ci piace
Non solo gaming ma anche produttività
Design accattivante
Alto grado di personalizzazione
Non ci piace
Meglio su Xbox Series X che su PS5
Prezzo un po' troppo alto
8.9
Voto
Vedi il prezzo