Condividi

Con Le HYPERX CLOUD , Kingston cerca di ritagliarsi il suo posto tra i big delle periferiche audio da gaming, grazie ad i padiglioni in tenera pelle, il supporto rivestito e le svariate caratteristiche sono state subito considerate tra le migliori sul mercato.

kingston_hyper_x_cloud_recensione1-3

CARATTERISTICHE

A differenza delle  Cloud  II, che offrono un suono surround 7.1 con una alimentazione USB, questo modello fornisce solo un jack da 3,5mm sia per l’audio in entrata che il microfono, in dotazione fornito anche con una unità di regolazione del volume in entrata,spegnimento del microfono e tasto play/pause per la musica, che quando viene applicata fa raddoppiare la lunghezza del cavo.

Inoltre in coso non foste interessati al controller del volume o se voleste allungare ulteriormente  il raggio d’azione delle cuffie, c’è un ulteriore cavo da 3,5mm di prolunga incluso. Il cavo dell’auricolare è lungo 1m, con l’estensione si arriva a 2m, offrendo un raggio d’azione superiore rispetto alla maggior parte delle altre marche.

Per quanto riguarda ulteriori opzioni di connessione, c’è un adattatore singolo a 3 anelli che funziona con tablet, telefoni e dispositivi Mac, in sostituzione del doppio adattatore da 3,5 mm che si usa normalmente per il PC.

Le HyperX Cloud pesando solamente 350g, sono leggermente più leggere rispetto alle Cloud II. Anche se ci sono molte alternative più leggere sul mercato, questo auricolare non sembra appensantire il giocatore quando le usa, probabilmente grazie alla fascia e alle cuffie in soffice pelle che rendono il prodotto molto comodo. Per quanto riguarda i padiglioni, vengono forniti con due diverse opzioni: una di pelle sintetica, l’altra nel tessuto più tradizionale.

Il microfono (removibile) ha una risposta di 100 – 12.000 Hz, rispetto al Cloud II a 50 -18.000 Hz, entrambi però hanno una impedenza nominale di  2,2 kO. Il microfono si collega alla cuffia attraverso un semplice jack da 3,5 mm.

Per quanto riguarda il suono che i driver da 53mm offrono, si ha una frequenza di 15Hz – 25.000 Hz e con un’impedenza nominale di 60 Ohm.

 

kingston_hyper_x_cloud_recensione1-6

NELLA SCATOLA

Le HyperX Cloud  SONO CaratterizzatE da una miriade di pezzi differenti inclusi nella scatola, come le Cloud II, ci si può aspettare di trovare: pad intercambiabili per le cuffie, un adattatore dual-3,5mm, un jack da 3,5 mm adattatore a 3 anelli (per i telefoni e tablet), l’estensione del cavo, il controller audio removibile, il microfono rimovibile e una custodia per il trasporto estremamente maneggevole.

Inclusa nella confezione troviamo l’ottima e voluminosa custodia per il trasporto. Le HyperX Cloud vengono fornite con i padiglioni in stoffa da sostituire a quelli in pelle. Molti li preferiscono in quanto tengono meno caldo, comunque nelle sessioni di gioco estive quando il vostro pc ruggirà dal calore e le sue ventole vi spareranno addosso folate di aria calda sarà impossibile non sudare e così inzuppare i vostri teneri padiglioni in stoffa! Quindi ricordatevi di lavarli prima che la vita si faccia largo all’interno delle vostre bellissime HyperX Cloud

DESIGN

Le HyperX Cloud non sorprendono per il loro look futuristico o minimale, diciamo che sono delle cuffie che badano più alla praticità e al prezzo che all’estetica, esistono in 2 colorazioni, nera con finiture bianche e retro dei padiglioni bianchi oppure nera con finiture rosse.

Le Cuffie al tatto danno l’impressione di essere robuste e ben costruite il supporto in alluminio rivestito che unisce i due padiglione è flessibe e al tempo stesso abbastanza rigido da non far scivolare le cuffie, insomma queste HyperX Cloud sembrano pronte a sopravvivere a lungo nel vostro set up, a meno che non siate delle “Tech Victims” o che le HyperX Cloud non siano il prossimo capro espiatorio delle vostre sucate ingame…

Ndr. Il costruttore non si assume nessuna responsabilità in caso di rottura in seguito al Rage Quit.

Le HyperX Cloud sono comode da indossare anche se non le più leggere sul mercato, mentre i padiglioni in pelle sono un pò rigidi e quelli in stoffa più confortevoli, qui la decisione si basa molto sulle proprie preferenze Anche in questo modello il microfono è removibile e vi è un tappo per chiudere il foro, ovviamente finche non lo perderete.

kingston_hyper_x_cloud_recensione1-1

MUSICA

La riproduzione della musica nelle HyperX Cloud è decente il suono arriva chiaro e nitido, anche se paragonato alle Cloud II è di qualità inferiore. Il suono è più piatto ed i bassi troppo alti, tutto sommato comunque la riproduzione audio è buona ma quella delle Cloud II è meglio.

GIOCO

In gioco si riscontra lo stesso problema, i bassi vanno bene e gli alti invece sono di qualità inferiore. I padiglioni isolano bene durante le sessioni di gioco e non verrete disturbati facilmente dalla morosa, la stessa cosa non si può dire a parti inverse, in quanto qualche fuoriuscita di suono c’è. Il microfono è eccellente e riprodurrà la vostra voce in una maniera più che accettabile.

Tutto sommato le HyperX Cloud sono un buon prodotto e nella loro fascia di mercato hanno poca concorrenza, ma basta salire di 25€ che si trovano le Cloud II che sono migliori sotto ogni aspetto. Le HyperX Cloud si collegano via Jack e conosco molte persone che solo per questo le preferirebbero alle Cloud II che si collegano via USB.

RECENSIONI

they look outstanding, are built like a tank, and not only sound better than any equivalently priced headset, but better than almost any headset at all. Rush out and buy one now before anyone realises that even at twice the price the Cloud would be worthy of our OC3D Gold Award, let alone at a mere £90. Fantastic.
OVERCLOCK3D
Kingston’s first run at gaming audio is a genuinely a great start. A few improvements here in there will turn the HyperX Cloud from pretty good to really good.
APH NETWORKS
It may not have fancy audio features like simulated or real surround sound or active noise cancellation, but the line-in controller gives you some basics, the sound reproduction is excellent and the comfort unmatched. This is truly a headset to beat.
BIT-TECH
HyperX Cloud is an incredibly comfortable, powerful gaming headset that’s well worth its $100 price tag.
IGN
Saying that, the Cloud is a great headset if you're stuck at a $70 or thereabout maximum price-range, providing you with an extremely sturdy design, good sound quality, a brilliant carry-case and enough cable extension to ensure you can run around the block before you're out of cord.
TweakTown

PREZZO

Le HyperX Cloud appartiene alla fascia media dei prezzi, ma molto inferiore rispetto alla maggior parte degli auricolari ‘audiofili’ – che si trovano in un limbo non definito di marche, prezzi e  classificazione. Le abbiamo trovato su Amazon al momento del rilascio per poco meno di €70. Vedi su amazon.

RASSEGNA PANORAMICA
QUALITA' MATERIALI
90 %
SODDISFAZIONE CLIENTE
90 %
RAPPORTO QUALITA' PREZZO
95 %
RIPRODUZIONE MUSICA
85 %
RIPRODUZIONE GIOCHI
88 %
COMODITA'
94 %
Condividi
Articolo precedenteCREATIVE DRACO HS880 – RECENSIONE
Prossimo articoloTUTTO SU I MOUSE DA GAMING

Caduto nel mondo dei videogiochi in tenera età grazie ad un Commodore 64, prosegue la sua carriera da nerd su console sino ai 18 anni dove si butta a testa bassa in America’s Army 2, arrivando a giocare per alcuni clan in varie competizioni internazionali. Dopo l’esperienza su AA presegue la sua carriera nei MMO fino ad innamorasi nuovamente il giorno che incontrò Darkfall e da allora aspetta il suo erede. La carriera di giocatore è sempre stata accompagnata da una certa mania nella ricerca e sperimentazione di nuove periferiche da gaming.

Lascia un commento

Scrivi un commento
Inserisci il tuo nome qui