Condividi

Il produttore Logitech ha lanciato sul mercato le sue nuove cuffie wireless dedicate al mondo del gaming, stiamo parlando delle spettacolari Logitech G933 Artemis Spectrum, Che sono state scelte dall’arsenale come le migliori cuffie gaming wireless sotto i 150€

Vedi la nostra guida alle migliori cuffie da gaming.

Caratteristiche principali:

  • COMPATIBILITA’: PC/XBOX ONE/PS4
  • Audio avvolgente qualità: alti puliti e precisi e bassi profondi e potenti
  • Giochi wireless o cablati: 2,4 GHz e per 12 ore; ingresso analogico da 3,5 mm senza batteria
  • Compatibilità con più piattaforme: PC, console di gioco e dispositivi portatili
  • Personalizzazione completa: programma illuminazione, audio e pulsanti con Logitech Gaming Software
  • Mixaggio di suoni da più fonti
  • Peso 374g
Specifiche Tecniche

Cuffie

  • Trasduttore: 1,6 pollici (40 mm)
  • Risposta in frequenza: 20Hz-20KHz
  • Impedenza: 39 Ohms (passivo), 5k Ohms (attivo)
  • Sensibilità: 107 dB SPL/mW
  • Raggio di azione wireless:*
    Interno: 15 metri
    Esterno: 20 metri
    * Il raggio d’azione varia in base alle condizioni ambientali
  • Tipo di connessione: USB
  • Schermo LCD: no
  • Durata della batteria* (ricaricabile):
    • Senza illuminazione: 12 ore
    • Illuminazione predefinita: 8 ore
    • Testata al 50% del volume
  •  Controlli audio: sì

Microfono

  • Rilevamento microfono: cardioide (unidirezionale)
  • Dimensione: 4 mm
  • Risposta in frequenza: 100 Hz-20 KHz
  • Eliminazione del rumore: sì

Vedi sito Logitech

Queste nuove cuffie, progettate dal team di ingegneri Logitech, includono i nuovi auricolari brevettati Pro-G, creati con materiali ibridi che secondo il produttore assicurano una resa eccezionale per i gamers con acuti puliti e precisi e bassi intensi e profondi.

Le cuffie si possono personalizzare e includono funzioni di illuminazione RGB, particolari luminosi intercambiabili e tasti G-keys programmabili. Inoltre, usando il software Logitech per gaming, é possibile configurare il suono, creare profili personalizzati e Eqs.

LOGITECH G933: UNBOXING

Il packaging di cartone in se stesso si presenta abbastanza piacevole alla vista, con prevalenza di colore nero e dettagli blu della stessa tonalità di quello usato nelle cuffie e che richiama il colore distintivo della linea gaming del marchio Logitech. La scatola presenta sul fronte una bella immagine del prodotto mentre ai lati e dietro sono elencate tutte le caratteristiche del prodotto.

La prima cosa che troviamo aprendo la scatola sono le cuffie e, rimosso il supporto di plastica dove sono incastonate, una scatola contenente 3 cavi. Il primo è un comodo cavo USB, abbastanza lungo e dall’aspetto veramente resistente, che consente di ricaricare le cuffie. Segue un classico cavo RCA e un terzo cavo con connettori jack 3,5” che consente di connettere le cuffie a dispositivi come il tablet o il cellulare. Questo ultimo cavo conta anche con un comando che consente opzioni come  navigare nella playlist e regolare il volume.

Solo l’essenziale nella confezione

L’inclusione di due cavi differenti non è un dettaglio minore, visto che possiamo godere dei nostri giochi preferiti senza dover abbandonare una chiamata o una playlist di musica nel nostro smartphone ed utilizzare entrambe le connessioni contemporaneamente. Questo é qualcosa che che di solito non si trova in prodotti di questo genere, e gli regala una maggior versatilità.

logitech g933 recensione

LOGITECH G933: DESIGN

Esteticamente le cuffie G933 somigliano leggermente al modello G430, e seguono quindi il disegno del marchio. La struttura è composta da plastica resistente e il materiale dei cuscinetti é traspirante, con la possibilità di essere smontato per realizzare una manutenzione se fosse necessario.

Aspetto quadrato con grande cura dei dettagli

Una volta indossate le cuffie ci sentiamo da subito sommersi in esse, grazie al loro profilo quadrato si adattano a qualsiasi orecchio (comode per chi usa orecchini) e non dovremo preoccuparci del rumore ambientale, incluso a livelli medi di volume.

Delle piccole cerniere permettono una grande flessibilità e movimento, grazie a questo potremo regolare la posizione degli auricolari senza temere danni o rotture.

Come caratteristica importante nel disegno, le G933 possiedono tre bottoni programmabili ed uno per silenziare il microfono, oltre ad una rotella per controllare il volume situata nella parte inferiore.

Troviamo in entrambi i padiglioni un piccolo arco che lascia vedere il sistema di luci RGB. La plastica che copre le zone esterne è un coperchio che può essere rimosso, al di sotto di questo troviamo la chiavetta USB che va collegata al pc per poter usufruire della trasmissione del suono wireless. Un piacevole dettaglio è che i coperchi sono magnetici, cosa che gli garantisce una maggior presa rispetto ai normali coperchi a clip.

 logitech g933 recensione

LOGITECH G933: PER GIOCARE

Le Logitech G933 offrono un suono Dolby Surround e tecnologia DTS Headphone:X, che utilizza la calibrazione e il trattamento del suono per offrire molteplici opzioni di personalizzazione.

Immersione totale nel gioco

Gli alti precisi e i bassi profondi che offrono queste cuffie sono realmente sorprendenti ed il tutto abbinato ad un sistema 7.1 virtuale, che grazie al software Logitech garantisce un realismo sonoro unico, trasportandoti nel gioco come poche altre cuffie.

 logitech g933 recensione

LOGITECH G933: PER LA MUSICA

Fabbricati con materiale a rete ibrida che offrono la qualità che i professionisti del gaming richiedono, questi trasduttori del suono Pro-G dotano il prodotto di una versatilità incredibile.

Qualità a tutto campo nei giochi come nella musica

Grazie a questo, oltre al farsi apprezzare in fase di gioco, sono anche in grado di offrire un’ottima qualità di ascolto per la musica e i film. Possiedono una grande potenza, con bassi forti e una chiarezza del suono che ci ha lasciati più che soddisfatti sia all’ascoltare musica o vedere film che all’immergerci in un gioco.

logitech g933 recensione

LOGITECH G933: MICROFONO

La grande sorpresa nel disegno che Logitech ha creato per queste cuffie, è senza dubbio il microfono. Nascosto dentro dell’orecchia sinistra, possiamo dispiegarlo verso il basso e dopo estenderlo, visto che altrimenti rimane in “mute”. La sua forma a “pungiglione” è una delle caratteristiche che più risaltano nella struttura.

Ottimo design e molto confortevole

A livello di qualità del suono, il microfono è dotato di un sistema di soppressione del rumore di fondo, per una comunicazione nitida e pulita. Inoltre è presente un led che indica quando il microfono è silenziato e quando è attivato per parlare.

LOGITECH G933: PREZZO

RASSEGNA PANORAMICA
Qualità Materiali
90 %
Soddisfazione Cliente
80 %
Rapporto Qualità/Prezzo
85 %
Riproduzione Musica
90 %
Riproduzione Giochi
95 %
Comodità
95 %
Condividi
Articolo precedenteABSOLVER, LA VIA DEL KUNGFU – ANTEPRIMA
Prossimo articoloBENQ ZOWIE XL2430 – RECENSIONE
Caduto nel mondo dei videogiochi in tenera età grazie ad un Commodore 64, prosegue la sua carriera da nerd su console sino ai 18 anni dove si butta a testa bassa in America's Army 2, arrivando a giocare per alcuni clan in varie competizioni internazionali. Dopo l'esperienza su AA presegue la sua carriera nei MMO fino ad innamorasi nuovamente il giorno che incontrò Darkfall e da allora aspetta il suo erede. La carriera di giocatore è sempre stata accompagnata da una certa mania nella ricerca e sperimentazione di nuove periferiche da gaming.

Lascia un commento

Scrivi un commento
Inserisci il tuo nome qui

Richiesto