razer-naga-chroma-recensione-5

 

RAZER NAGA CHROMA

Razer Naga Chroma, il successore del capostipite dei mouse dedicati ai MMO, chi lo ha progettato aveva le idee chiare al tempo, offrire ai giocatori di MMO un arma che facilitasse la gestione delle svariate skills che si usano in gioco, la soluzione che ha conquistato molti giocatori di MMO tra cui il sottoscritto, è stata quella di offrire ai giocatori di MMO un arsenale di ben 12 pulsanti laterali, sui quali bindare tutte le skill di cui abbiamo bisogno in gioco. In giochi come Darkfall Online, dove le skills erano decine (e le macro regnavano incontrastate) la comodità era ineguagliabile.

Le differenze dal suo predecessore non sono molte, il Naga è un mouse vincente e Razer ha cercato di non stravolgerlo ma di innovarlo esteticamente e tecnologicamente, ha cosi aggiunto l’illuminazione personalizzabile a 16.8 milioni di colori ed un sensore che raggiunge i 16.000DPI, anche se per il 99% delle persone è una aggiunta inutile fa sempre bene al marketing, ma nelle ultime edizioni Razer ha commesso qualche errore e la concorrenze si è fatta sempre più spietata… Riuscirà il Naga a tenere lo scettro di miglior Mouse MMO?

CARATTERISTICHE

  • GRIGLIA PER POLLICE A 12 PULSANTI MECCANICI  L’originale griglia per pollice a 12 pulsanti del Razer Naga Chroma è dotata di interruttori meccanici che producono una risposta tattile e sonora a conferma di ogni tasto azionato. I pulsanti a griglia per pollice hanno una forma concava che consente a ogni pulsante di distinguersi individualmente. Ciò consente anche di individuarli alla cieca per farti restare concentrato sul gioco, lasciando che il tuo istinto e i riflessi ti portino alla vittoria.
  • IL SENSORE PER MOUSE DA GIOCO PIÙ PRECISO AL MONDO CON 16.000 DP Vantando il sensore per mouse da gioco più preciso al mondo da 16.000 DPI, il Razer Naga Chroma offre precisione insuperabile, così avrai un vantaggio ancora maggiore sugli avversari. Grazie alla sua abilità di tracciamento con incrementi sino a 1 DPI e distanza di interruzione in sollevamento con una precisione pari a 0,1 mm, ti aiuta a reagire istantaneamente mentre ti fai strada con destrezza verso la vittoria.
  • ILLUMINAZIONE CHROMA CON 16,8 MILIONI DI OPZIONI DI COLORE PERSONALIZZABILI Con l’illuminazione Chroma personalizzabile sia per la rotellina del mouse che la griglia per il pollice, puoi scegliere tra una vasta gamma di colori per personalizzare il tuo Razer Naga Chroma. Poiché ogni zona è controllata in modo indipendente tramite Razer Synapse, puoi rendere solo tuo questo mouse veramente unico.
  • PRESTAZIONI PERSONALIZZATE  Adattabile all’ambiente Le superfici di gioco variano. Migliora ulteriormente la precisione regolando il sensore ottico in Proteus Spectrum in base alla tua superficie di gioco. Regola il mouse in base alla superficie per ottimizzare precisione e reattività. La regolazione è estremamente rapida e ti consente di iniziare subito a giocare.*G502 Proteus Spectrum è predisposto per i tappetini di gioco Logitech G240 e G440. Vuoi una precisione estrema? Acquista uno di questi tappetini. 11
  • ROTELLINA DI SCORRIMENTO TILT-CLIC Il nuovo Razer Naga Chroma presenta una nuova rotellina di scorrimento tilt-clic per offrirti ancora più armi di conquista.
  • CONFIGURATORE MMO IN-GAME* Abilitando la sovrapposizione durante il gioco della schermata di assistenza della griglia, potrai individuare esattamente dove è stata collocata ogni abilità.
    Puoi configurare le impostazioni del mouse durante il gioco, così non sarai più costretto a uscirne per prepararti a un’epica discesa negli inferi o a uno scontro tra colossi. Imposta la trasparenza in modo da rendere la sovrapposizione più visibile o meno invadente, in base alla tue esigenze.
    Se giochi a World of Warcraft, abbiamo un configuratore speciale, pensato proprio per questo. Trascina e rilascia intuitivamente le tue abilità direttamente sulla schermata di sovrapposizione per personalizzare il tuo loadout. Crea quante griglie desideri per avere a portata di mano tutte le abilità di cui hai bisogno.
    Nota: Supporto configuratore in-game compatibile solo con Windows 10 / Windows 8 / Windows 7.
    *PC Feature Only

FONTE: sito razer

SENSORE

Il sensore è una delle innovazioni di questo [easyazon_link identifier=”B017U8Z6D0″ locale=”IT” nw=”y” nf=”y” tag=”gamearse-21″ cart=”n” cloak=”n” localize=”y” popups=”y”]Razer Naga Chroma[/easyazon_link], la tecnologia è la stessa che si trova sul [easyazon_link identifier=”B00ZU1Z7DE” locale=”IT” nw=”y” nf=”y” tag=”gamearse-21″ cart=”n” cloak=”n” localize=”y” popups=”y”]Razer Mamba[/easyazon_link], il sensore usa la ultima tecnologia 5G di Razer, con 16.000DPI e si pone come primo nella classe in una classifica che non interessa a nessuno, anche se Razer dice che questa risoluzione può tornare utile in una composizione di 3 monitor 4k collegati tra loro, ma anche così facendo dubito che i 16000DPI siano utilizzabili, con un monitor normale da 1920 a 16000DPI solo toccando il mouse il cursore esce dallo schermo e quindi questa risoluzione è inutilizzabile. A parte questo dato, il numero di DPI è aggiustabile di 1 DPI contro i 25/50 degli altri mouse, anche questo è poco rilevante ai fini del gioco, invece è più interessante il fatto che la Lift Off Distance sia di solo 0.1mm riducendo cosi la possibilità di spostamento del cursore durante il riposizionamento del mouse. In gioco il sensore si comporta bene, è abbastanza preciso anche se online vi è qualche lamentela di malfunzionamenti del sensore.

 

razer-naga-chroma-recensione-6

 

DESIGN

Il design del [easyazon_link identifier=”B017U8Z6D0″ locale=”IT” nw=”y” nf=”y” tag=”gamearse-21″ cart=”n” cloak=”n” localize=”y” popups=”y”]Razer Naga Chroma[/easyazon_link] resta invariato dal suo predecessore, ha mantenuto le forme rotonde e generose che lo hanno reso famoso oltre ovviamente al suo punto forte la pulsantiera laterale. Per quanto riguarda la colorazione del mouse, è possibile gestirla tramite il software, si può scegliere tra 16.8 milioni di colori ed illuminare la rotella e la pulsantiera separatamente. 

razer-naga-chroma-recensione-4

PULSANTI: razer-naga-chroma-recensione-8

Il punto forte della serie del [easyazon_link identifier=”B017U8Z6D0″ locale=”IT” nf=”y” tag=”gamearse-21″ cart=”n” cloak=”n” localize=”n” popups=”n”]Razer Naga Chroma[/easyazon_link]sono indubbiamente l’arsenale di pulsanti di cui è dotato, i vi sono i classici pulsanti destro/sinistro di qualità Omron,  la rotella comoda e con la possibilità di inclinarla a destra e sinistra  dandoci così due ulteriori tasti sul mouse, molto comodi da raggiungere e quindi rapidi da eseguire, l’ho sempre trovato molto comoda soprattutto per cambiare le armi su giochi come Darkfall, ed i due tasti  dietro la rotella, anche questi comodi da premere, per quanto riguarda la pulsantiera richiede tempo per imparare ad usarla, le prime 2 colonne di tasti si raggiungono facilmente, la terza abbastanza comoda e l’ultima è leggermente scomoda e quindi imposterete le vostre spells per importanza partendo dalla colonna più vicina alla più lontana. Passare da un mouse con 2/3 pulsanti laterali a questo richiede tempo e pazienza, sarete costretti a bere pozze sbagliate, tirerete spell che non avreste dovuto tirare e riceverete magari qualche insulto, ma se terrete duro ed imparerete ad usarla creerà dipendenza e giocare ai MMORPG senza la pulsantiera sarà difficile. Se volete usarlo per giocare agli FPS, la pulsantiera intera nei combattimenti frenetici è difficile da usare, io preferisco avere meno tasti e avere meno possibilità di commettere errori, solitamente passo al mio R.A.T. che è preciso e leggero. 

ERGONOMIA:
Il [easyazon_link identifier=”B017U8Z6D0″ locale=”IT” nf=”y” tag=”gamearse-21″ cart=”n” cloak=”n” localize=”n” popups=”n”]Razer Naga Chroma[/easyazon_link] è un mouse per “destri” giocatori di MMO che usano come presa una “Palm Grip” per i sinistri esiste  il [easyazon_link identifier=”B00EO2ECUY” locale=”IT” nf=”y” tag=”gamearse-21″ cart=”n” cloak=”n” localize=”n” popups=”n”]”razer naga left handed edition”[/easyazon_link], il mouse è piuttosto lungo e con una forma pronunciata che lo rende ideale per il Palm Grip, sul lato sinistro c’è lo spazio per appoggiare il mignolo, mentre per il pollice non vi è una zona di riposo, anche perchè è previsto che il vostro pollice sia sempre impegnato a saltare da un pulsante all’altro. Il mouse tutto sommato è comodo la forma tende a riempire la mano ed a sostenerla completamente, per quanto riguarda i “Claw Grippers” o “Finger Grippers” meglio che cerchino qualcos’altro come il [easyazon_link identifier=”B00ZORREDK” locale=”IT” nf=”y” tag=”gamearse-21″ cart=”n” cloak=”n” localize=”n” popups=”y”]Roccat Nyath[/easyazon_link].

[signoff predefined=”presa” icon=”info-circled”][/signoff]

razer-naga-chroma-recensione-1

SOFTWARE

Il [easyazon_link identifier=”B017U8Z6D0″ locale=”IT” nf=”y” tag=”gamearse-21″ cart=”n” cloak=”n” localize=”n” popups=”y”]Razer Naga Chroma[/easyazon_link] è  estremamente facile da usare per quanto riguarda l’assegnazione dei pulsanti o la gestione delle luci ( che possono variare dal colore singola alla variazione graduale tra più colori). Si puà inoltre variare la sensibilità del mouse di un DPI per volta sino a raggiungere i 16.000DPI, o modificare il Polling Rate fino ad un massimo di 1000HZ,si possono creare un numero illimitato di profili per ogni gioco o per ogni personaggio che usiamo, si possono creare le macro al volo ed inoltre  è possibile installare Add-ons per integrare i giochi più famosi.

Per scaricare il software clicca qui

 

PRESTAZIONI

Il [easyazon_link identifier=”B017U8Z6D0″ locale=”IT” nf=”y” tag=”gamearse-21″ cart=”n” cloak=”n” localize=”n” popups=”y”]Razer Naga Chroma[/easyazon_link] grazie anche al suo nuovo sensore si comporta bene in gioco, offre una ottima rilevazione dei movimenti, senza lag e senza sussulti del cursore e l’accelerazione è assente (è possibile implementarla tramite il software), il sensore laser si comporta abbastanza bene su ogni tipo di superficie, succede a volte che usando un settaggio DPI basso si rilevino dei piccoli movimenti del cursore mentre si riposiziona il mouse, ma comunque niente di rilevante. Il mouse si comporta egregiamente nei giochi mmorpg per cui è stato creato e con una presa “Palm Grip”, per quanto riguarda  gli FPS, il peso ed i troppi tasti non lo rendono la migliore scelta.

 

Problemi Riscontrati

  • software non compatibile con il MAC (verrà implementato a breve)

DOVE ACQUISTARLO

RASSEGNA PANORAMICA
SENSORE
93 %
ERGONOMIA
90 %
PRESTAZIONI
86 %
QUALITA' MATERIALI
90 %
SOFTWARE
94 %
SODDISFAZIONE CLIENTE
88 %
Articolo precedenteCOUGAR 700M – RECENSIONE
Prossimo articoloLOGITECH G502 PROTEUS SPECTRUM – RECENSIONE
Caduto nel mondo dei videogiochi in tenera età grazie ad un Commodore 64, prosegue la sua carriera da nerd su console sino ai 18 anni dove si butta a testa bassa in America's Army 2, arrivando a giocare per alcuni clan in varie competizioni internazionali. Dopo l'esperienza su AA presegue la sua carriera nei MMO fino ad innamorasi nuovamente il giorno che incontrò Darkfall e da allora aspetta il suo erede. La carriera di giocatore è sempre stata accompagnata da una certa mania nella ricerca e sperimentazione di nuove periferiche da gaming.

Lascia un commento

Scrivi un commento
Inserisci il tuo nome qui