Acer Nitro RG270bmiix Recensione
Acer Nitro RG270bmiix Recensione

Acer Nitro RG270 – Recensione

Voto dei lettori0 Votes
0
8
Voto
Vedi il prezzo

Dopo tanti mesi dall’ultima recensione di un prodotto Acer quest’oggi recensiamo l’Acer Nitro RG270, un monitor con pannello IPS da 27 pollici all round di fascia economica che punta a una vasta clientela e non solo al settore del gaming.

La variante oggetto della recensione è la RG270bmiix ed è possibile trovarlo nei principali ecommerce di tecnologia al prezzo di circa 160€/180€. Questo monitor si presenta come una buona soluzione per una build gaming economica o per giocatori casual che necessitano di un monitor sobrio con una buona qualità d’immagine e discreta riproduzione dei colori.

Questo monitor potrebbe essere una buona soluzione anche per i giocatori di pS4 e Xbox One, considerando che le console non producono più di 60FPS i 75Hz offerti dal RG270 non saranno un limite e la buona riproduzione dei colori garantisce una buona esperienza di gioco a un buon prezzo.

monitor gaming Acer Nitro RG270

Acer Nitro RG270: Specifiche tecniche

PRODUTTOREACER
MODELLORG270bmiix
DIMENSIONI61,2 x 395.9~52,5 x 22,7 CM
SCHERMO27 POLLICI
RISOLUZIONE1920 x 1080 pixels
PANNELLOIPS
RETROILLUMINAZIONEWLED
REFRESH RATE75HZ
RESPONSE TIME5MS
PORTE2 X HDMI 1.4, 1 x VGA
LUMINOSITA’250cd/m2
CONTRASTO1000:1
REGOLAZIONE ALTEZZANO
INCLINAZIONE MONITORSI

Acer Nitro RG270: Caratteristiche

Le caratteristiche principale dell’ACER Nitro RG270 sono:

  • Risoluzione Full HD 1920×1080
  • 27 Pollici
  • Pannello IPS
  • Refresh Rate 75Hz
  • AMD FreeSync
RG270bmiix LATO

Acer Nitro RG270: Design

L’ACER Nitro RG270bmiix è un monitor full HD 1920×1080 con una diagonale di 27 pollici. Il pannello a retroilluminazione LED utilizzato è un IPS che sfrutta la tecnologia VRB per ridurre il tempo di risposta solitamente lento per questa tipologia dei pannelli.

Il design dell’ACER Nitro RG270bmiix è elegante, moderno ma senza particolari funzionalità. La base a “L” color grigio scuro risulta stabile e facile da montare. Le regolazioni del monitor sono limitate, cosa comune in questa fascia di prezzo, di fatti l’unica regolazione disponibile è l’inclinazione del monitor. Il monitor è dotato di attacco VESA 100×100.

Il monitor è dotato di bordi molto sottili (7mm) che lo rendono un modello idoneo a una postazione multischermo anche se non possiamo definirlo senza bordi.

Osservandolo lateralmente si nota subito il profilo ultrasottile della parte superiore del monitor, mentre nella parte inferiore più larga troviamo la zona di connessione dei cavi .

L’Acer Nitro RG270Bmiix non è particolarmente “dotato” per quanto riguarda le connessioni, di fatti troviamo due prese HDMI e una presa VGA mentre non c’è nessuna presa DisplayPort o USB, questo a ulteriore conferma del fatto che non è un monitor che punta a soddisfare giocatori più esigenti, ma quelli alla ricerca di un buon monitor IPS economico.

Per mantenere ridotte le dimensioni dello schermo, Acer ha posto l’adattatore lungo il cavo di alimentazione.

Acer Nitro RG270: Qualità immagine

Come abbiamo detto precedentemente, l’ACER RG270Bmiix è un monitor full HD da 27 pollici. Spesso si sente recriminare sul fatto che 27 pollici siano troppi per una risoluzione Full HD, in quanto la “ppi”, conosciuta anche come densità dei Pixel per pollice, sia troppo bassa e i giochi risultino “pixellosi”.

Indubbiamente la densità è inferiore rispetto a quella di un monitor full HD da 24 pollici, su questo non ci piove, ma da li a dire che i giochi siano pixellosi ce ne passa. La qualità delle immagini è più che buona secondo me. Sarà che io sono sempre stato più votato ai giochi online che ai single player e forse sempre troppo preso dalle meccaniche in gioco e meno attento al lato “artistico”, ma personalmente considero più importante avere qualche pollice in più sul monitor che una maggiore densità. lo trovo più immersivo e pratico e credetemi che la densità di questo monitor non rovina i giochi.

Ho letto recensioni online di alcuni modelli nei quali i pixel erano molto visibili, questo non è dovuto a un problema di progettazione, sono problemi di produzione e quindi vanno semplicemente sostituiti perché la maggior parte di questi monitor non hanno problemi di questo genere.

Acer Nitro RG270 retro

Il pannello utilizzato è un IPS (in-Plane Switching), in questa fascia di prezzo è difficile trovare pannelli di questo tipo che offrano anche funzionalità da gaming. I pannelli IPS sono famosi per i colori vibranti che garantiscono una maggiore fedeltà nella riproduzione dei colori rispetto alla controparte TN.

La riproduzione dei colori in questo monitor è decisamente buona, anche paragonandolo a modelli più costosi non ho notato differenze, sicuramente il rapporto prezzo qualità per quanto riguarda i colori è decisamente buono.

L’angolo di visione non è dei più ampi, soprattutto se paragonato ad altri modelli IPS di fascia superiore, ma comunque è più che sufficiente a permettervi di giocare in due persone contemporaneamente o a guardarvi un film in compagnia dal divano.

 

Uno dei principali svantaggi dei pannelli IPS è la scadente riproduzione del nero. Questo monitor offre una regolazione del nero e dei contrasti, tramite questa impostazione possiamo andare ad aumentare la qualità delle aree scure in gioco. Facendo questo però andiamo a ridurre i bianchi e quindi bisogna lavorare sulle impostazioni per trovare il giusto compromesso.

Recensione Acer Nitro RG270 Re

Acer Nitro RG270: Prestazioni

Per valutare le prestazioni del RG270Bmiix bisogna prendere in considerazione il suo prezzo. Come abbiamo detto prima, il prezzo del monitor si aggira attorno a 170€ e per un IPS è un ottimo prezzo. L’Acer Nitro RG270 con il suo refresh rate da 75Hz non punta ad essere una soluzione per i giocatori competitivi, bensì per coloro che cercano un monitor immersivo con colori brillanti.

Ho testato il monitor principalmente con Apex Legends, Destiny 2 e Gears of War. Il refresh rate da 75Hz è un passo avanti rispetto ai 60Hz ed è ben accetto, la fluidità risulta essere sufficiente ma rispetto a un 144Hz la differenza si nota. Il monitor ha un response time di 5ms come quasi tutti i monitor IPS, per ovviare a questo problema ACER ha inserito la modalità Visual Response Boost™ (VRB) che riduce il tempo di risposta a 1 ms con l’obiettivo di diminuire la sfocatura delle immagini nelle azioni più veloci in gioco.

Il VRB non può funzionare in concomitanza con l’AMD FreeSync, di fatti quando quest’ultimo viene attivato l’opzione VRB viene disattivata. Il FreeSync è una funzione utile se avete un PC in grado di “spingere” 75 FPS in maniera costante, altrimenti ha poco senso usarlo.

Il monitor risulta essere adeguato al gaming grazie ai suoi colori molto accurati e il grande schermo. Nelle zone più scure in Destiny 2 il monitor faticava a riprodurre un corretto contrasto e a definire bene le immagini, mentre nelle zone di luce dava il meglio di se con panorami colorati e coinvolgenti.

Per avere un paragone ho affiancato all’Acer Nitro RG270 un monitor LG IPS 75Hz con FreeSync che utilizzo per lavoro. Utilizzando la modalità VRB si nota la differenza rispetto al modello LG e non ho notato malfunzionamenti. L’unica pecca del VRB è la diminuzione della luminosità generale delle immagini.

Benché dal punto di vista delle prestazioni non sia a livello dei monitor TN della stessa fascia di prezzo, l’RG270 si rivela un monitor adatto a un uso misto gaming/film/lavoro riuscendo a fare bene in tutti e tre i campi senza però eccellere in nessuno ne tantomeno svuotarvi il portafoglio.

Se invece volete delle prestazioni a un prezzo ridotto vi consiglio questo AOC 27G2U che non ha la stessa qualità dei colori e costa 30/40€ in più ma offre 144HZ.

Connessioni Acer Nitro RG270

Acer Nitro RG270: Conclusione

Concludiamo dicendo che L’Acer Nitro RG270 è un monitor con un buon rapporto qualità/prezzo. Non è il monitor che consiglio a chi vuole competere online e che fa delle prestazioni un must, bensì un monitor adatto a chi predilige la qualità dei colori alla velocità. Il fatto che sia 27″ garantisce una buona visuale in gioco ma è anche vero che la definizione rispetto a un 24″ è inferiore ma non a tal punto da rovinarvi l’esperienza di gioco.

E’ un monitor economico adatto a build PC economiche o alle console, una buona scelta per chi non ha una scheda video potente in grado di generare 150 FPS stabili. Non sono molti i monitor IPS sotto i 200€ e questo è senz’altro tra i migliori.

Acer Nitro RG270: Prezzo

Il prezzo dell’ RG270Bmiix si aggira attorno ai 160/170€ a seconda del periodo e della piattaforma.

Ultimo aggiornamento 2020-10-24

Non hai trovato il monitor da gaming giusto per te? allora forse dovresti guardare le nostre guide:
Migliori monitor gaming
Migliori monitor gaming 4k
Migliori monitor g-sync
Marche monitor gaming
Migliori TV per PS4

Acer Nitro RG270bmiix Recensione
Acer Nitro RG270 – Recensione
Conclusione
Un monitor all round, con colori vibranti e prestazioni nella media. Adatto a un gaming su console o casual PC.
PRESTAZIONI
7.5
QUALITÀ IMMAGINE
8.5
DESIGN
8
QUALITÀ COSTRUTTIVA
8
RAPPORTO QUALITÀ/PREZZO
8.5
RECENSIONI CLIENTI
8.3
Voto dei lettori0 Votes
0
Ci piace
Non ci piace
8
Voto
Vedi il prezzo