Cuffie Corsair HS 60 Haptic

CORSAIR HS60 HAPTIC: RECENSIONE

Ultimo aggiornamento:
Voto dei lettori0 Votes
0
8.6
Voto
Vedi il prezzo

Eccoci a parlare di un altro modello della serie HS di Corsair, le HS60 Haptic, una cuffia da gaming che come da tradizione della serie ripropone un design pulito e pratico e una ottima qualità audio.

Quelle di oggi però non sono delle cuffie da gaming normali, perché si, sono identiche alle HS75 XB recensite poche settimane fa ma queste supportano l’innovativa tecnologia aptica che promette di catapultarci dentro i nostri mondi virtuali con un bagaglio d’immersione ed emozioni mai viste prima (o quasi), sarà vero? Scopriamolo insieme…

Le cuffie aptiche: “la soluzione per chi vuole una esperienza di gioco totale”, ma Corsair non è la prima ad introdurre questa tecnologia su delle cuffie da gaming, l’anno scorso abbiamo recensito la versione di Razer, le Kraken Ultimate, che per quanto fossero delle discrete cuffie, non offrivano la qualità audio della serie HS.

Hs60 Haptic unboxing

Corsair HS60 Haptic: Specifiche tecniche

PRODUTTORECORSAIR
MODELLOHS60 HAPTIC
TIPOLOGIASTEREO CON SURROUND
TIPOLOGIA PADIGLIONISOVRAURICOLARE
MATERIALE PADIGLIONISIMILPELLE
DRIVERS50mm
FREQUENZA20Hz–20.000Hz
MICROFONOSI
COMANDI AUDIOSI
COMPATIBILITA’PC
CONNESSIONEUSB
PESO420g

Corsair HS60 Haptic : Video

Corsair HS60 Haptic: Design

Il design delle HS60 Haptic è il classico della serie HS, con la variante del colore che in questo modello è solo camo artic. Questo stile può piacere o meno, io onestamente avrei preferito qualcosa di più “neutro”, soprattutto essendo l’unica opzione disponibile al momento…

Design corsair hs60

A parte il colore, le HS60 Haptic hanno un design classico, con padiglioni ovali non troppo ingombranti. Il guscio esterno del padiglione ha al centro un rivestimento fatto da una griglia di esagoni nera con al centro il logo Corsair. La fascia esterna invece è data dal guscio color camo. Passando verso l’interno del padiglione troviamo il rivestimento in similpelle che ricopre l’imbottitura in memory foam.

hs 60 haptic padiglione

L’imbottitura spessa e piuttosto larga lascia abbastanza spazio per le orecchie e riduce la pressione esercitata dalle cuffie sulla testa. All’interno del padiglione troviamo una appendice che spunta dai driver, questa serve per migliorare l’acustica all’interno delle cuffie. Non abbiamo ricevuto molte informazioni a riguardo da Corsair ma serve a migliorare l’audio.

controlli cuffie hs60 haptic

Sul padiglione sinistro troviamo la rotella dell’audio, il tasto mute del microfono e il microfono. Una cosa strana della rotella, è che per passare da zero a cento dovremo muoverla quasi 25 volte, decisamente un po’ troppo… Premendo la rotella passeremo da un profilo audio a un altro. Il tasto mute invece risulta comodo da premere e il microfono è removibile in caso non ne aveste bisogno.

Sul padiglione destro troviamo la rotella relativa alla gestione dell’effetto aptico. Questa passa da 0 a 100 in uno o massimo due movimenti.

I padiglioni sono legati all’archetto da una forcella metallica che ne permette un leggero movimento sull’asse orizzontale per adattarsi meglio alla nostra testa. Oltre a questo nella parte superiore dove la forcella si collega all’archetto, abbiamo un giunto che ne permette un’ulteriore rotazione, questa volta verticale, per fa si che le HS60 si adattino ancora meglio alla nostra testa.

Regolazioni cuffie hs60

La forcella si collega all’archetto tramite una classica lingua metallica piatta. Questa lunga è numerata per tenere conto della distanza ottimale dei padiglioni. L’archetto è rivestito in similpelle nera nella parte superiore, mentre in quella inferiore troviamo delle cuciture bianche che vanno intersecarsi e a formare dei rombi. L’imbottitura è generosa e risulta comoda anche dopo ore.

Le cuffie si collegano al PC tramite un cavo USB cordato lungo 1.8 mt con il connettore USB personalizzato di Corsair.

imbottitura archetto cuffie hs60

Corsair HS60 Haptic: Compatibilità’

Indubbiamente le HS60 Haptic non brillano sotto l’aspetto della compatibilità, di fatti sono compatibili unicamente con PC.

cuffie da gaming corsair hs60 haptic verticale

Corsair HS60 Haptic: Comfort

Come per gli altri modelli della linea HS; anche le HS60 sono decisamente comode. Gli spessi padiglioni in memory foam aderiscono bene alla testa e scaricano il peso dall’archetto adeguatamente senza aggiungere troppa pressione.

Il risultato è un peso ben suddiviso tra i tre punti di contatto che, anche dopo ore di gioco, non risulta fastidioso. Come per tutte le cuffie “over hear” (che avvolgono le orecchie), abbiamo un riscaldamento delle orecchie dopo un po’ che indossiamo le cuffie. In questa stagione non è un problema, ma in estate sicuramente tenderanno a farci sudare. Questo è un tipico problema di qualsiasi cuffia di questo genere.

test in gioco corsair hs60 haptic

Le HS60 Haptic, non sono delle cuffie leggere, anzi, sono relativamente pesanti. Di fatti, i 420g di peso fanno si che questo modello finisca nella fascia delle cuffie pesanti, basti pensare che le HS75 XB recensite poco tempo fa, pesavano solo 330g ed erano wireless, quindi includevano la batteria.

 

Il posizionamento dei comandi è intuitivo, mute e volume si trovano facilmente e non c’è rischio di sbagliare. L’ unica pecca, come già detto, è la gestione del volume che richiede troppo tempo.

Archetto hs60 haptic

Corsair HS60 Haptic : Effetto aptico

La tecnologia aptica consiste nel riprodurre delle vibrazioni nel padiglione a seconda dell’utilizzo dei bassi nel gioco, video o musica riprodotto. Più forti saranno i bassi in quel momento, maggiore sarà la vibrazione. Questo effetto è regolabile tramite la rotella posta sul padiglione destro delle cuffie.

Padiglioni hs60

Inizialmente ero scettico, non riuscivo a utilizzare la funziona aptica a lungo. Dopo qualche ora di tentativi a vari livelli, ho trovato l’impostazione corretta e ho iniziato a capire. Mantenendola a un livello medio basso, sono riuscito a giocare senza problemi per ore. Avete presente quando vi vibrano l’orecchie per il suono durante un concerto o un film? Ecco l’effetto aptico delle HS60 Haptic è una cosa simile.

Durante le esplosioni o gli spari in gioco le cuffie vibreranno, più vicino sarà il suono più le cuffie vibreranno e questo effettivamente influisce sull’esperienza di gioco. Non so dire se possa essere di alcuna utilità da un punto di vista delle prestazioni in competitivo, probabilmente non lo è, ma sicuramente da un punto di vista dell’immersività apporta un livello aggiuntivo d’immedesimazione nel gioco.

HS60 Haptic in gioco

Corsair HS60 Haptic : In gioco

Le cuffie in gioco si comportano bene. La qualità degli altoparlanti da 50mm è la stessa vista sulle altre cuffie HS che abbiamo recensito. I bassi sono presenti, leggermente alti per la riproduzione musicale, ma sempre gestibili tramite l’equalizzatore del software ICUE.

In gioco la direzionalità dell’audio è replicata molto bene. Le cuffie supportano l’audio spaziale di Windows per chi volesse un ulteriore supporto surround durante il gioco. Onestamente non sono un grandissimo fan di quest’ultimo, ma può piacere, soprattutto per i giochi single player dove l’immersività è barattabile con la chiarezza del suono.

Cuffie HS60 Haptic recensione

Corsair HS60 Haptic : Musica e Film

Anche nella riproduzione di film l’audio si dimostra di livello adeguato. Selezionando la modalità Movie Theater dal software abbiamo un audio pieno e coinvolgente. Aggiungiamo un po’ di effetto aptico, specialmente ai film di azione, ed ecco replicato l’effetto cinema. Ovviamente non siamo ai livelli di un dolby vero, però la qualità è molto buona.

Per quanto riguarda la riproduzione musicale, le HS60 Haptic si difendono bene e giocando un po’ con le impostazioni dell’equalizzatore si possono ottenere buoni risultati. Dipende molto anche dal vostro orecchio e da quanto siete pignoli con la musica, perché ovviamente sono cuffie da gaming da 100€, non sono certo cuffie professionali per fatte solo per ascoltare musica.

Corsair HS60 haptic microfono

Corsair HS60 Haptic : Microfono

La qualità del microfono dell HS60 Haptic è più che adeguata. Sia per quanto riguarda la chat in gioco o chat vocali lavorative il microfono si comporta bene. Malgrado le cuffie tendano a registrare i rumori della tastiera, tenendo la testa del microfono posizionata correttamente verso la nostra bocca si riduce molto il suono registrato.

Ecco una registrazione fatta con il microfono delle HS60 Haptic.

Corsair HS60 Haptic: Software

Il software utilizzato dalle HS60 Haptic è il Corsair ICUE. Un ottimo software completo e facile da usare. Tramite il software possiamo gestire le impostazioni dell’equalizzatore e abbinarle a un profilo che verrà caricato automaticamente insieme al gioco o programma scelto. Questo ci permette di creare svariati profili di equalizzazione e di non doverci preoccupare di caricarli manualmente ogni volta che si cambia gioco o programma.

Programma corsair hs60 haptic

Corsair HS60 Haptic : Conclusione

Come previsto, nelle Corsair HS60 Haptic abbiamo ritrovato la qualità audio e il comfort tipiche della serie. Sono delle ottime cuffie da gaming anche se rispetto alle HS60 PRO costano circa 60€ in più e l’hardware è pressoché identico a parte la connessione USB che permette di utilizzare il software ICUE e quindi l’equalizzatore.

Il “fattore aptico” fa la differenza, se volete provare questa esperienza e investire qualche € in più allora si, le cuffie sono veramente valide e l’effetto aptico è un’ulteriore aggiunta all’immersività in gioco. Se vale i 60€ in più necessari a comprarle, onestamente non lo so. È una aggiunta non fondamentale ma interessante, sta a voi deciderlo.

Corsair Hs60 haptic test in gioco

Corsair HS60 Haptic : Prezzo

Come già detto, il prezzo delle HS60 si aggira attorno ai 130€ e sono disponibili solo in alcuni negozi online per ora.

Cuffie Corsair HS 60 Haptic
CORSAIR HS60 HAPTIC: RECENSIONE
Conclusione
Comode e con un buon audio le HS sono delle cuffie di qualità adatte a qualsiasi tipo di Gaming. L'effetto aptico è interessante ed è piacevole da usare se ben calibrato. Unico neo il prezzo.
DESIGN
9
COMODITÀ
9
QUALITÀ COSTRUTTIVA
9
RIPRODUZIONE GIOCHI
9
RIPRODUZIONE MUSICA
8
MICROFONO
8.5
RAPPORTO QUALITÀ/PREZZO
8
Voto dei lettori0 Votes
0
Ci piace
Comode
Buon audio generale
L'effetto Aptico aumenta l'immersività in gioco
Non ci piace
Differenza di prezzo dalla versione base
8.6
Voto
Vedi il prezzo