Corsair K70 RGB MK2 low profile recensione

Corsair K70 RGB MK.2 Low Profile – Recensione

9.1
Voto

Eccoci alla recensione di un altro esemplare di tastiera da gaming meccanica, una periferica pensata per soddisfare i gamers più esigenti, la Corsair K70 RGB MK.2 Low Profile. Decisamente non un nome facile da ricordare e tanto meno da pronunciare…

La K70 è una delle serie di tastiere da gaming di maggiore successo e il modello che recensiamo quest’oggi è la versione più recente della serie, una versione che cavalca l’ultimo trend delle meccaniche, cioè gli switch rapidi a basso profilo di Cherry MX.

Oltre degli switch, di cui parleremo più avanti, la K70 RGB è dotata di retroilluminazione personalizzabile RGB, una solida scocca in alluminio, controlli media dedicati, poggia polsi, un buon software e un design snello e moderno che la rende adatta a qualsiasi tipo di scrivania.

Corsair K70 Rgb mk2 lOW pROFILE rECENSIONE

CORSAIR K70 RGB MK.2: SPECIFICHE TECNICHE

PRODUTTORECORSAIR
MODELLOK70 RGB MK.2 LOW PROFILE
LAYOUTITALIANO
SISTEMA OPERATIVOWINDOWS
SWITCHCHERRY MX LOW PROFILE RED
FEEDBACKLINEARE
TIPOLOGIASTANDARD (104-tasti)
TASTI MACRONO
TASTI MEDIASI DEDICATI
KEY ROLL OVERN-KEY
POGGIA POLSOSI REMOVIBILE
RETROILLUMINAZIONERGB PER SINGOLO TASTI
PESO1,08 KG
DIMENSIONI43,8 X 16,8 X 2,9 Cm
POLLING RATE1000HZ

CORSAIR K70 RGB MK.2: VIDEO

CORSAIR K70 RGB MK.2: DESIGN

Il design della K70 RGB MK.2 Low Profile è semplice e lineare. La scocca in alluminio color grigio scuro spazzolato è elegante e moderna. Ai lati della tastiera non abbiamo spazio inutile, ottimizzando così l’ingombro sulla scrivania. La tastiera grazie anche agli interruttori a basso profilo ha una linea molto snella ed è alta meno di 3cm, un centimetro in meno rispetto alla stessa tastiera con switch Cherry MX classici.

K70 RGB MK2 basso profilo

La tastiera è una standard Full Key a 104 Tasti, con tastierino numerico e frecce direzionali. Nella parte alta a destra troviamo una comoda rotella per regolare il volume e al suo fianco il tasto per mutare l’audio. Poco sotto troviamo quattro pulsanti dedicati alla gestione media, anche questi sono comodi e ben visibili.

Corsair K70 RGB MK2 regolazione audio media

Poco a sinistra della rotella del volume troviamo gli indicatori del Block Num e caps Lock, un po’ piccoli ma abbastanza visibili. Sul lato sinistro troviamo altri tre tasti, uno dedicato alla disattivazione del pulsante Windows, uno che regola il livello di luminosità e l’altro che serve a scegliere uno dei tre profili salvati sulla memoria interna.

Nella confezione troviamo anche un kit di tasti aggiuntivi ruvidi, che vanno a sostituire i tasti più usati in giochi FPS e MOBA (W,A,S,D etc) , per migliorare il grip e ridurne il deterioramento a causa di un utilizzo intensivo. Insieme ai tasti troviamo lo strumento per rimuovere i tasti e un poggia polsi.

Il poggia polsi benché risulti comodo e funzionale, di tutta la tastiera sembra essere la parte meno resistente. Il ganci che collegano il poggia polsi con il resto della tastiera non sembrano essere molto resistenti e non mi stupirei se tra qualche mese o anno si rompessero.

Corsair K70 RGB MK2 poggia polsi

La tastiera pesa poco più di 1 Kg ed è ben salda sulla scrivania grazie anche alle zone gommate poste nella parte inferiore. I piedini per inclinare la tastiera sono corti e robusti.

L’ultimo tocco di design è dato dalla retroilluminazione, grazie anche agli switch a basso profilo, l’effetto di luce risulta molto gradevole. Il cavo di connessione è un grosso cavo intrecciato che termina con un doppio USB, di fatti vicino alla partenza del cavo troviamo una presa USB per collegare altre periferiche o ricaricare il cellulare.

Corsair K70 recensione

CORSAIR K70 RGB MK.2: SWITCH

La principale peculiarità di questa tastiera è indubbiamente la tipologia di switch utilizzata. Esistono vari modelli in commercio di K70, ma quella che stiamo testando è il modello Low Profile, che monta gli switch meccanici Cherry MX Low Profile red.

Cherry MX Low Profile Red

ProduttoreCherry
InterruttoreLineare
Feedback audioAssente
Distanza di attivazione1.2mm
Distanza finecorsa3.4mm
Forza di attivazione45cn
Scheda tecnicalink
Funzionamento dello switch Cherry MX Low Profile Red
fonte: https://www.cherrymx.de/

I Cherry MX Low Profile Red hanno caratteristiche praticamente identiche al modello MX Silver che abbiamo provato sulla tastiera MSI VIGOR GK80, ma sono meno più sottili. La corsa dell’interruttore è piuttosto corta, 3,4mm e il punto di attivazione, cioè il punto in cui viene registrato il comando, è a soli 1,2mm.

Una distanza così breve rende la tastiera iper reattiva. Dopo qualche settimana di utilizzo ci si rende conto di come sia veloce digitare su questa tastiera. La cosa si riscontra anche in gioco; imparando a dosare la pressione sui tasti, non sarà più necessario spingerli fino al fine corsa ma basterà toccarli per inviare il comando.

cherry mxc low profile red

Questi switch benché meccanici risultano essere estremamente silenziosi. Di fatti i Cherry MX Low Profile Red non offrono un feedback ne audio ne tattile. Io in quanto amante delle tastiere e usandole per circa 12/14 ore al giorno, ho sviluppato dei gusti un po’ particolari che esulano dalla necessità di un normale player. Benché apprezzi la velocità di questi tasti preferisco il feeling degli switch cherry mx classici con feedback tattile e audio più pronunciato, ma questo è un gusto personale.

Corsair K70 RGB MK2 tasti corti retroilluminati

CORSAIR K70 RGB MK.2: FUNZIONI E ILLUMINAZIONE

La Corsair K70 RGB Mk.2 è una tastiera completa che offre una buona gamma di funzionalità anche se non ha tasti dedicati per le macro ma ha alle spalle un software completo che permette di avere tutte le funzionalità di cui abbiamo bisogno in gioco.

La tastiera è dotata di controlli media dedicati, ma anche di una memoria interna nella quale è possibile salvare tre profili e portarli con noi ovunque andiamo senza la necessità d’installare il software su altri computer.

La K70 è dotata di NKEY Rollover, cioè permette di premere un numero “infinito” di tasti contemporaneamente senza il rischio di perdere degli imput in gioco. Questo fa si che anche giocando molto velocemente la tastiera registri tutti i comandi inviati.

La retroilluminazione della K70 RGB MK.2 oltre a creare un bel effetto è anche personalizzabile e sincronizzabile con le altre periferiche Corsair. Tramite il software possiamo scegliere tra svariati effetti di luce, velocità e intensità, ma possiamo crearne altri ad hoc per personalizzare ulteriormente la tastiera.

Possiamo inoltre scegliere di illuminare ogni singolo tasto indipendentemente dal resto della tastiera e illuminare i tasti di cui necessitiamo in gioco per poterli riconoscere rapidamente anche durante una partita.

corsair k70 rgb mk2 retroilluminazione

CORSAIR K70 RGB MK.2: SOFTWARE

La K70 come le altre periferiche Corsair viene gestita tramite il software ICUE. L’ICUE è un programma completo che permette di gestire gli aspetti più importanti delle periferiche Corsair.

Entrando nella sezione dedicata alla nostra tastiera troviamo un menù con tre voci:

Azioni

Questa sezione è dedicata alla gestione delle macro. Qui possiamo creare un numero infinito di macro e assegnarle a un tasto qualsiasi della tastiera. La creazione delle macro è intuitiva ma comunque completa. Possiamo decidere se registrare i tasti o i movimenti del mouse, la rotella come anche decidere i tempi di pressione e di attesa. Uno dei migliori macro manager inclusi in un software dedicato alle periferiche.

Effetti di illuminazione

In questa sezione abbiamo a disposizione tutti gli strumenti relativi alla gestione dell’illuminazione della tastiera. È possibile scegliere tra una decina di effetti di luce preimpostati ma è anche possibile creare nuovi effetti di luce tramite un tool che permette di aggiungere tempi e sequenze di luce ma perdonatemi se non c’ho perso molto tempo, lascio a voi scoprirne le potenzialità…

Prestazioni

Nella sezione prestazioni possiamo gestire le funzionalità del tasto Win Lock, e scegliere i colori dei tasti dedicati alla winlock, selezione profilo e gestione della luminosità. Effettivamente non ho capito come mai questa voce del menù si chiami prestazioni….

Nel menù generale si trovano la voce impostazioni, all’interno della quale troviamo la regolazione per il Polling Rate, luminosità, lingua, reset della memoria e il pulsante per aggiornare il firmware.

CORSAIR K70 RGB MK.2: PRESTAZIONI

Veniamo al sodo, come si comporta la corsair K70 RGB MK.2 Low Profile in gioco?
Come detto qualche paragrafo prima, io sono un amante delle tastiere rumorose, ogni giorno utilizzo la tastiera per scrivere e giocare e mi piace sentire il clac clac dei cherry MX Blue ma questi sono gusti personali.

La K70 è una tastiera rapida e silenziosa. in gioco mi sono trovato bene, bisogna abituarsi alla breve corsa dei tasti e alla sensibilità dei tasti, rispetto alla MSI Vigor GK80 i tasti sono meno sensibili e non mi capita di schiacciarli inavvertitamente.

corsair gaming tastiera k70 cuffie void rgb

Il punto di attivazione di 1,2 millimetri rende la tastiera molto reattiva, bisogna allenarsi per ottenere il miglior risultato. Dopo oltre un mese che utilizzo tastiere “rapide” non sono ancora riuscito ad ottimizzare le prestazioni. Ma settimana dopo settimana le mie dita riescono a muoversi sempre più velocemente, premendo sempre meno i tasti, scrivendo e giocando meglio. Ma quel clac clac…

Comunque sia in gioco va molto bene, non c’è niente da dire, con un po’ di allenamento si può realmente velocizzare la digitazione, bisogna poi vedere quanto poi questo velocizzare si trasformi in un miglioramento di prestazioni nel gaming competitivo online…

In gioco non ho riscontrato malfunzionamenti di alcun tipo, nessun ghosting, nessuna mancata digitazione, il supporto per il polso funziona bene ed è sufficientemente comodo anche se non a livello di quelli imbottiti di razer, ma ci sta.

Recensione tastiera Corsair K70 RGB MK2 Low Profile

CORSAIR K70 RGB MK.2: PREZZO

Ultimo aggiornamento 2020-01-23

Non hai trovato la tastiera da gaming giusta per te? allora forse dovresti guardare le queste guide:

Le migliori tastiere gaming 2019
Le migliori tastiere gaming economiche 2019
Recensioni tastiere gaming

QUALITÀ PULSANTI9.5
ERGONOMIA9
PRESTAZIONI9.5
QUALITÀ COSTRUTTIVA9
SOFTWARE9
RAPPORTO QUALITÀ/PREZZO8.5
RECENSIONI CLIENTI9
Voto dei lettori0 Votes0
9.1
Voto
Conclusione
Una tastiera da gaming rapida ed efficace, con un design curato ed elegante. Gli switch a basso profilo sono pratici e influenzano il modo di giocare e scrivere, anche se manca un po' quel feeling della tastiera meccanica old style.