msi Clutch gm50 recensione

MSI CLUTCH GM50 – RECENSIONE

8.7
Voto
Vedi il prezzo

Dopo un mese di test recensiamo il mouse da gaming MSI Clutch GM50. Come abbiamo detto spesso, tra tutte le periferiche gaming, il mouse è quella con cui andiamo a instaurare il rapporto più intimo ed è la piu difficile da sostituire e scegliere.

Ci sono svariati fattori che ci portano a preferire un mouse rispetto a un altro e ormai (per fortuna) le prestazioni, almeno tra i mouse di fascia medio alta, non sono più un problema. Quasi tutti i mouse che abbiamo recensito recentemente non hanno dato problemi con il sensore in gioco, i produttori di sensori sono sempre gli stessi e i modelli utilizzati sono spesso uguali.

Allora cosa ci porta a scegliere un mouse da gaming rispetto a un altro? beh senz’ombra di dubbio i fattori più importanti sono il feeling che si ha con il mouse stesso, la sua forma, il posizionamento e la qualità dei suoi tasti.

Vediamo ora se il Clutch GM50 è degno di essere il vostro prossimo mouse.

msi Clutch gm50 unboxing

MSI CLUTCH GM50: Specifiche

PRODUTTOREMSI
MODELLOCLUTCH GM50
N° TASTI6
SENSOREOTTICO PMW 3330
DPI7200
WIRELESSNO
TIPOLOGIA PRESAPALM GRIP, CLAW GRIP, FINGER GRIP
DIMENSIONI120mm x 67mm x 42mm
PESO87G
REGOLAZIONE PESONO
POLLING RATE1000 Hz
LIFT OFF DISTANCEN/A

MSI CLUTCH GM50: Video

MSI CLUTCH GM50: Foto 360°

Usa il mouse per ruotare l'immagine

MSI CLUTCH GM50: Design

L’MSI Clutch GM50 è un mouse pensato per i giocatori di FPS, di fatto in giochi FPS è preferibile avere un mouse semplice, o quantomeno la maggior parte dei giocatori preferiscono periferiche con linee pulite, pochi tasti e il massimo dell’ergonomia.

Questo perché la precisione della mira è fondamentale e meno tasti = meno azioni che si compiono con il mouse e quindi meno possibilità di andare a interferire con la mira schiacciando un tasto sul mouse.

Fatta questa premessa, possiamo dire che il Clutch GM50 è decisamente un mouse da FPS. La forma ricorda quella del Razer DeathAdder, con due lunghi tasti destro e sinistro che vanno a premere su due piacevoli switch Omron, i quali cliccano e rispondono come si deve.

msi clutch gm50 Caratteristiche

La forma risulta essere comoda per un “Palm grip”, anche per mani piccole, e anche con la presa “Finger grip” non ci si trova male, mentre per quanto riguarda il Claw grip credo sia un po’ troppo piccolo, ma onestamente non è il mio tipo di presa e non ho speso molto tempo a testarla.

Il mouse sorregge bene un palm grip, anche se le dimensioni non sono grandi. Il GM50 risulta essere molto leggero, solo 87g senza cavo, non è possibile gestire il peso tramite pesetti aggiuntivi, quindi se vi piacciono i mouse pesanti, questo non fa per voi, se invece vi piacciono quelli leggeri allora continuate a leggere.

La rotella nel centro si scorre bene e i gradini sono abbastanza evidenti e se siete tra quelli che amano selezionare armi o oggetti con lo scroll vi troverete bene. La rotella è cliccabile ma non inclinabile.

Non sai cosa sono le prese Palm, Claw e Finger Grip?
Scoprilo nella nostra guida:
Stili di gioco e tipologie di prese sul mouse.

Design

Dietro alla rotella troviamo quello che solitamente viene adibito a tasto per la selezione dei DPI, ma che tramite il software possiamo impostare a tasto normale.

I tasti laterali sono ben posizionati, comodi da schiacciare e non si corre il rischio di premerli inavvertitamente. I bordi laterali sono zigrinati, e duri non in gomma. Giocando con presa “Finger Grip” il mouse risulta ben saldo in mano.

Il mouse è dotato di cavo USB gommato lungo 2 metri. La retroilluminazione è RGB ed è posizionata sullo scroll, sul dorso attraverso il dragone di MSI e sul retro del mouse con una finestra a U rende il nostro mouse piuttosto luminoso e colorato.

MSi Clutch GM 50 Illuminaszione

MSI CLUTCH GM50: Funzioni ed Illuminazione

Il clutch GM 50 non è dotato di funzioni particolari, è un mouse semplice e funzionale, un mouse che in 5 minuti permette di essere in gioco pronti alla battaglia.

Una funzione utile che si può attivare tramite il software, è quella del DPI istantaneo, cioè una funzione che permette tenendo premuto un tasto di modificare momentaneamente i DPI del mouse, utile quando si entra in modalità sniper per cambiare la sensibilità del GM50 .

msi Clutch gm50 software

Per quanto riguarda l’illuminazione RGB si può scegliere tra sette colori preimpostati oppure la funzione multicolore. Nella modalità custom è possibile scegliere quali zone illuminare e dare un colore diverso (16.9 milioni di colori disponibili) a una zona rispetto a un’altra.

Oltre al colore e l’intensità, scegliendo uno degli effetti luce, potremo gestire la velocità degli effetti e la velocità con cui ruoteranno i colori e quella con cui svaniranno i colori.

Le modalità di effetti luce disponibili sono:

  • Arcobaleno
  • Respiro
  • Onda
  • Radar
  • Orizzonte
  • Ondulazione
  • Reattivo
  • Personalizzato
20,833

MSI CLUTCH GM50: Prestazioni

Come detto a inizio articolo questo è un mouse pensato per i giocatori di FPS, una tipologia di gioco che si basa sulla precisione del mouse e quindi ho provato il GM50 su America’s Army PG (come sempre).

Il sensore montato è di tipo ottico, il PMW 3330. Un sensore preciso e affidabile che raggiunge i 7200 DPI e regolabile tramite il software. Il sensore in gioco non mi ha mai dato problemi, si è rivelato all’altezza senza mai darmi scuse per i vari “miss” in game.

Essendo il mouse molto leggero ho avuto bisogno di qualche giorno per adattarmi, normalmente gioco con mouse più pesanti ma a parte questo la forma è del mouse risulta essere molto comoda e adatta alla mia presa preferita, il Palm Grip. I due tasti principali sono reattivi ma non troppo morbidi, non ho registrato click involontari.

I tasti laterali solitamente da me impostati sulle granate sono ben posizionati e la loro forma non lascia campo a dubbi su quale dei due stiamo premendo risultando immediato il loro utilizzo.

msi Clutch gm50 laterale

MSI CLUTCH GM50: Software

Il Clutch GM50 viene gestito come tutte le altre periferiche MSI dal software Gaming Center (scaricabile a questo indirizzo).

All’interno del software scegliendo la nostra periferica MSI, in questo caso il GM50, troveremo una schermata composta da tre tabelle.

Tasti:
Nella tabella tasti potremo assegnare ad ogni tasto del mouse delle funzioni come, gestione DPI, Macro, tasti Multimedia, tasti del mouse.

msi Clutch gm50 software

Sensore:
Nella tabella Sensore potremo regolare la Lift Off Distance , i livelli di DPI selezionabili in seguito tramite il pulsante dedicato, L’angle Snapping e il Polling Rate.

Non conosci questi termini?
Scopri il loro significato nella nostra guida:
Tutto sui mouse da gaming

msi Clutch gm50 software

LED:
Nella tabella LED troveremo le varie impostazioni riguardanti le impostazioni LED del mouse. Potremo scegliere gli effetti, l’intensità e i colori come descritto prima nella sezione dedicata all’Illuminazione.

MSI CLUTCH GM50: Prezzo

Ultimo aggiornamento 2019-12-02

Non hai trovato il mouse da gaming giusto per te? allora forse dovresti guardare le nostre guide:
Migliori mouse gaming
Migliori mouse gaming wireless
Marche mouse gaming

PRESTAZIONI9
ERGONOMIA9
RAPPORTO QUALITÀ/PREZZO8.5
SOFTWARE8.5
QUALITÀ COSTRUTTIVA8.5
RECENSIONI CLIENTI8.4
Voto dei lettori0 Votes0
Ci piace
Semplice ed efficace
Tasti ben posizionati
Buon feedback dei tasti
Non ci piace
Niente regolazione del pseo
8.7
Voto
Conclusione
Affidabile e leggero, il mouse MSI CLutch GM50 è una soluzione per i giocatori di FPS che cercano un mouse semplice ed efficace senza spendere una fortuna.
Vedi il prezzo