ELGATO WAVE 3: RECENSIONE

Ultimo aggiornamento:
8.6
Voto
Vedi il prezzo

Continuiamo con le recensioni dedicate agli streamers e ai creatori di contenuti multimediali. Quest’oggi recensiamo il microfono da streaming Elgato Wave 3, un microfono pensato per coloro che vogliono creare dei contenuti di prim’ordine e che capiscono l’importanza della qualità dell’audio nellolo streaming e nella la creazione di video per youtube.

L’audio nei contenuti multimediali ricopre un ruolo fondamentale, un video con immagini imperfette ottiene visualizzazioni di maggiore durata rispetto a un video con un audio imperfetto. Per questo Elgato che è uno dei brand più importanti del settore streaming ha deciso di arricchire ulteriormente la sua gamma di prodotti dedicati agli streamers e content creators con due microfoni USB di fascia medio/alta.

Elgato non si è buttata da sola in questa avventura e per riuscire a creare un prodotto di alta qualità ha stretto una collaborazione con Lewitt, rinomato brand specializzato nella produzione di microfoni da studio professionali.

Elgato ha lanciato sul mercato due microfoni, il Wave 1 e il Wave 3 ma la concorrenza in questo settore è molto agguerrita e scalzare brand come Rode, Blue, Audiotechnica o Razer non sarà facile…

ELgato wave 3 review0

Elgato Wave 3: Specifiche Tecniche

PRODUTTOREELGATO
MODELLOWAVE 3
DIMENSIONI15,3 x 6,6 x 4 Centimetri
TIPOLOGIA24 POLLICI
CONNESSIONEUSB
BITRATE24 bit
GAMMA DI FREQUENZA70Hz-20kHz
SENSIBILITÀ-25dBFS (min) | 15dBFS (max)
INGRESSO JACKSI
TASTO MUTESI
SUPPORTOBASE / BRACCIO
Click here to edit the advanced iframe block.

Elgato Wave 3: Design

Il design dell’Elgato Wave 3 è semplice e curato. Alla base troviamo un pesante disco metallico che dona stabilità al microfono ed è praticamente impossibile farlo cadere accidentalmente. Sotto il disco abbiamo una generosa gomma che protegge le superfici da eventuali rigature e allo stesso tempo evita che il microfono si sposti involontariamente. La base è removibile. Togliendola troviamo al suo posto un filetto femmina da 1/4″ simile a quello che troviamo sulle macchine fotografiche. Nella confezione troviamo anche una riduzione 1/4″ – 3/8″.

Il microfono è collegato alla base tramite un ferro a “U” con due viti alle estremità che permettono di regolarne la resistenza al movimento del microfono e bloccarlo in qualsivoglia posizione senza il rischio che si muova.

Elgato wave 3 recensione Laterale

Il microfono ha la forma di un parallelepipedo. Nella parte frontale inferiore troviamo la rotella per la gestione delle impostazioni. Premendo la rotella possiamo scegliere se gestire l’amplificazione dell’audio in ingresso (gain), delle cuffie in uscita oppure gestire la dissolvenza incrociata tra microfono e Mixer del computer. Sopra alla rotella troviamo sette luci led che si illumineranno a seconda del valore impostato.

Elgato Wave 3 microfono streaming

Nella parte frontale superiore troviamo una griglia in acciaio che racchiude il microfono vero e proprio. Nella versione Wave 3, sopra il microfono troviamo un tasto “tattile capacitativo” che sfiorandolo permette di mutare il microfono. Il mute viene evidenziato dal led sulla rotella del volume che diventa rosso quando l’audio viene disattivato.

Elgato wave 3 connessioni

Nella parte posteriore troviamo l’ingresso per il Jack delle cuffie e il cavo micro USB C. Il cavo USB incluso nella confezione è sufficientemente lungo anche per essere utilizzato su un asta porta microfono (almeno con la nostra postazione). ll microfono è fatto per lo più di metallo nero e dura plastica opaca spazzolata. È compatto e robusto e l’assemblaggio è fatto a regola d’arte senza parti che si muovono o che hanno l’aria di rompersi a breve.

ELgato wave 3 microfono

Elgato Wave 3: Caratteristiche

Le principali caratteristiche del microfono Elgato Wave 3 sono:

  • Capsula a condensazione: Ottimizzata per il parlato, con uno schema cardioide stretto per catturare ogni sfumatura vocale con precisione.
  • Circuito di qualità superiore: Conversione da analogico a digitale Fino a 24-bit / 96 kHz per offrire un ricco livello di dettaglio.
  • FIltro pop interno: Filtro multi livello interno per ridurre i picchi di livello del parlato registrati dal microfono.
  • Tasto “Muto” Capacitativo: Silenzia il microfono sfiorando il tasto “mute”.
  • Rotella multifunzione: Regola l’amplificazione dell’audio in ingresso, aggiusta il volume in uscita, e controlla la dissolvenza incrociata tra microfono e il mix audio del PC direttamente dal microfono.
  • Uscita cuffie: Collega le cuffie al microfono per un controllo diretto del registrato.
  • Flessibilità di montaggio: Monta il microfono su ogni tipologia di asta da microfono, braccio o treppiede grazie al filetto da 1/4 e da 3/8 inclusi.
  • Accessori aggiuntivi: Aggiungi un filtro pop extra per migliorare ulteriormente la qualità dell’audio, oppure un supporto antishock per muovere liberamente il microfono durate la registrazione, altrimenti alza il microfono con la prolunga per la base. Il wave 3 offre una gamma di interessanti optional.
Microfono streaming elgato wave 3

Elgato Wave 3: Come funziona

L’Elgato Wave 3 è un mcirofono USB il cui obiettivo è quello di fornire un audio di qualità semplificando la vita agli streamers e content creators tramite un software facile da usare e comandi basilari. Per usare il microfono è sufficiente collegare il cavo USB al PC e selezionarlo come linea di ingresso e il microfono inizierà a registrare con una buona qualità la nostra voce.

Essendo questo un microfono a condensatore è piuttosto sensibile e riesce a cogliere le sfumature della nostra voce garantendo un parlato ricco e piacevole da ascoltare. Lo schema polare è a cardioide. Questo significa che l’area di registrazione attorno al microfono è a forma di cuore (Vedi immagine sotto). La captazione del suono avviene principalmente dal fronte del microfono e sui lati del microfono e non dal retro.

Sul mercato esistono microfoni che permettono di scegliere differenti schemi polari di registrazione, permettendo all’utente di variare le direzioni da cui il microfono capta l’audio. Questo rende i microfoni più versatili e il Wave 3 non ha questa funzione. Bisogna anche dire che questo microfono ha un target ben preciso, lo streamer, e questo schema polare dovrebbe soddisfare la maggior parte degli utentistreamers e content creators.

ELgato Wave 3 cARDIOIDE

L’Elgato Wave 3 ha un profilo sonoro ottimizzato per Streamers e Youtubers. È un microfono progettato per registrare parlato, ed è in questo settore che da il meglio. Se cercate un microfono che vi permetta di registrare musica oltre al parlato potrebbe non essere la scelta migliore.

Il Wave 3 ha un solo pattern di registrazione e permette di registrare a 24 Bit e 96 Khz. La registrazione a 24 bit fornisce una traccia audio che permette di essere modificata ampiamente in post-produzione andando così a regolare il nostro audio a nostro piacimento e a ottimizzarlo per i nostri contenuti. Di microfoni che registrano a 24 Bit in questa fascia di prezzo non ce ne sono molti.

Elgato wave 3 recensione retro

Venendo alla qualità dell’audio vera e propria, possiamo dire che il microfono è leggermente carente nei bassi mentre si comporta molto bene con la registrazione di alti e medi. I bassi sono poco profondi e vengono un po’ appiattiti dal microfono. Queste impostazioni del microfono se da un lato tendono a ridurre leggermente la profondità del parlato, dall’altro riducono fortemente gli sbalzi tonali dovuti all’incostanza della nostra posizione anche chiamato effetto di prossimità.

L’effetto di prossimità è un fenomeno tipico dei microfoni a gradiente di pressione e consiste in un’esaltazione delle basse frequenze man mano che il microfono si avvicina alla sorgente sonora.

https://www.thesoundmaster.it/

A differenza di uno studio musicale, dove chi suona o canta non si muove, mentre giochiamo e parliamo tendiamo comunque a spostarci avanti e indietro variando la distanza dal microfono, questo produce degli sbalzi durante la registrazione. Questi sbalzi tendono a diminuire la qualità del registrato. Da questo punto di vista l’Elgato Wave 3 si comporta molto bene, andando a smorzare queste differenze di tono e permettendoci di creare una traccia audio con valori tonali costanti.

Microfono stream recensione

La gestione dei picchi di tono è stata introdotta da elgato nei suoi microfoni Wave tramite la tecnologia proprietaria “ClipGuard”. ClipGuard permette al microfono di scegliere tra due segnali analogici microfonici in caso di picco di uno dei due, optando per quello più pulito. Clipguard sarà uno strumento utile per la maggior parte dei giocatori considerando che data la natura degli stream, a volte molto “intensi”, mantenere un tono di voce costante è praticamente impossibile. È possibile disattivare clipguard tramite il programma.

Registrazione con clipguard attivo

Registrazione con clipguard non attivo

Elgato Wave 3: Wave Link

L’elgato Wave 3 è accompagnato dal software Wave Link. Questo programma è un mixer audio virtuale che raccoglie tutti i diversi programmi e le finestre del browser che generano suono e li converge in un’unica sorgente di uscita audio.

 

Questa funzione è utile agli streamers perchè permette di gestire tutte le sorgenti audio rapidamente, regolandone i volumi o mutandole. Oltre a mixare le varie sorgenti audio, tramite il Wave link possiamo attivare o disattivare clipguard, abilitare il filtro per le basse frequenze, regolare il “guadagno” del microfono per amplificare la nostra voce, gestire il volume in uscita del microfono e il mixaggio con l’audio del PC.

Inoltre è possibile selezionare l’uscita audio tramite la quale ascoltare il mixaggio audio che stiamo creando in modo da poter sempre controllare che i volumi delle varie sorgenti siano correttamente bilanciati.

Elgato wave link

Elgato Wave 3: Prezzo

Il Wave 3 è disponibile su Amazon al prezzo di circa 170€ mentre la versione Wave 1 si aggira attorno ai 140€.

Ultimo aggiornamento 2020-07-09

Design8.5
Rapporto qualità/prezzo8.5
Qualità audio8.8
Voto dei lettori0 Votes0
Ci piace
Design semplice ed elegante
Facile da usare
Buona qualità dell'audio
Non ci piace
Un solo pattern di registrazione
Poco versatile
8.6
Voto
Conclusione
Vedi il prezzo