recensione asus rog clavis

Asus Rog Clavis: Recensione

Ultimo aggiornamento:
Voto dei lettori0 Votes
0
7.6
Voto
Vedi il prezzo

Al giorno d’oggi, le cuffie definite “da gaming” sono quelle che solitamente presentano un’attenzione particolare alle basse frequenze. Spesso, infatti, questo tipo di periferica offre buone prestazioni quando si parla di sparatutto e giochi di questo tipo, ma pecca per film e musica. Molto dipende anche dalla cuffia in questione. Con il tempo, le cuffie da gaming hanno introdotto nuove features volte a migliorare l’esperienza d’uso dei giocatori, come il surround 7.1 o la cancellazione attiva del rumore. Purtroppo però queste caratteristiche sono ancora relegate a cuffie di fascia alta, che non tutti si possono permettere.

Ed è qui che accessori come l’Asus ROG Clavis intervengono. Infatti, il ROG Clavis ha come obiettivo quello di migliorare la resa audio dei dispositivi che normalmente non renderebbero al meglio in gioco. Per esempio, chi nel proprio pc è sprovvisto di scheda audio dedicata oppure chi vuole un audio eccellente su console (alcune) e smartphone.

ASUS ROG CLAVIS: SPECIFICHE TECNICHE

PRODUTTOREASUS
MODELLOROG CLAVIS
HI-FI DACESS 9281PRO
HI-FI AMP ESS 9281PRO
PIATTAFORMEPC, PLAYSTATION 4, PLAYSTATION 5, NINTENDO SWITCH, MAC
PESO26g

ASUS ROG CLAVIS: CARATTERISTICHE

Il Rog Clavis è sostanzialmente un piccolo dispositivo USB in alluminio, che presenta il logo e la scritta Rog. Il famoso logo è, inoltre, illuminato con i led RGB ed è collegabile tramite porta USB tipo C e presenta un ingresso jack 3,5 mm per le cuffie. In più, nella confezione è presente un adattatore da USB tipo C a USB 2.0, una bella comodità per chi lo vuole usare su console o non ha un PC con una porta type C.

caratteristiche asus rog clavis

L’Asus Rog Clavis è un convertitore portatile analogico-digitale che consente di dare a qualsiasi auricolare compatibile molte più possibilità di utilizzo. La tecnologia QUAD DAC fornisce un’ottima elaborazione dal punto di vista dell’audio. I segnali di alti, bassi, medi e ultra-alti vengono analizzati e combinati per fornire una qualità il più cristallina possibile, garantendo un suono nitido e dettagliato.

È possibile usufruire anche della cancellazione del rumore con tecnologia AI per quanto riguarda il microfono.

ASUS ROG CLAVIS: IN GIOCO

Devo dire che, sebbene fossi un po’ scettica, la qualità audio migliora davvero grazie al Rog Clavis collegato alle cuffie. I test sono stati svolti accoppiando quest’ultimo alle Rog Strix Go Core e devo dire che, dal lato sonoro, sono rimasta soddisfatta. L’audio senza dubbio subisce delle migliorie e si riesce anche a sfruttare il virtual sourround 7.1 che il Clavis include. Purtroppo però, per quanto riguarda il microfono si hanno delle pecche. Il Clavis non riesce a migliorare l’audio del microfono, anzi, bisogna smanettare non poco con il software per cercare di capire bene quali settaggi sia meglio usare. Per chi è alle prime armi, non risulta facilissimo impostare al meglio il tutto.

quad dac asus

Inoltre, la cancellazione del rumore da parte dell’IA non è ottimale e tende a rendere la voce metallica.

ASUS ROG CLAVIS: SOFTWARE

Il Rog Clavis di Asus è settabile tramite il software proprietario Armoury Crate. Se siete degli appassionati vi potete divertire molto a modificare tutti i parametri per ottimizzare il suono. Potete anche attivare il 7.1 virtuale, che funziona molto bene e garantisce un’esperienza migliore su giochi dove l’audio è fondamentale. Purtroppo, come accennato prima, le impostazioni per migliorare la qualità dell’audio in uscita non sono molto user friendly e non migliorano in modo tangibile la qualità del microfono.

armoury crate rog clavis

Quello che ho potuto apprezzare, però, è stata la frequenza con cui il firmware della periferica veniva aggiornato, sintomo di costanza e dedizione di Asus nel risolvere bug e migliorare sempre di più l’esperienza.

ASUS ROG CLAVIS: CONCLUSIONE

L’Asus Rog Clavis, alla fine, vale i 139,90 euro che bisogna spendere per averlo? Il discorso è complesso. Il prezzo è alto e con quella cifra potete permettervi delle buone cuffie da gaming senza troppe rinunce.

 

Dall’altra parte, se non volete cambiare il vostro headset ma credete che abbia bisogno di un upgrade per il gaming, allora potreste valutarne l’acquisto. In più, se giocate anche su smartphone e nintendo switch, che spesso sono piattaforme escluse da buona parte delle periferiche da gaming, il Clavis vi garantisce un’ottima qualità sonora che magari faticate a ottenere con le vostre cuffie. Dipende dalle vostre esigenze.

ASUS ROG CLAVIS: PREZZO

Ultimo aggiornamento 2021-09-28

recensione asus rog clavis
Asus Rog Clavis: Recensione
Conclusione
Il Rog Clavis di Asus ha come obiettivo quello di aggiungere features top di gamma a headset che normalmente non potrebbero permetterselo. Ci riesce? In parte, ma ci sono ancora delle migliorie che andrebbero fatte per renderlo davvero un accessorio da non sottovalutare per il gaming. Il prezzo inoltre non è accessibile a tutti ma se non volete cambiare cuffie ma volete comunque un upgrade, potrebbe essere la soluzione perfetta.
RAPPORTO QUALITÀ/PREZZO
7.5
SOFTWARE
8
RIPRODUZIONE GIOCHI
9
MICROFONO
6
Voto dei lettori0 Votes
0
Ci piace
Utilizzabile anche su Nintendo Switch e smartphone
Virtual Surround 7.1
Non ci piace
Resa del microfono da migliorare
Estremamente Caro
7.6
Voto
Vedi il prezzo