scheda video rdna2

SCHEDE VIDEO AMD 2020 – UN DNA CON LA “R” MAIUSCOLA!

Ultimo aggiornamento:

AMD risponde all’imminente serie Ampere di NVIDIA con la sua nuova generazione di GPU che si baseranno come si rumoreggia sulla nuova architettura RDNA2 postuma all’attuale RDNA, detta anche Navi X2 o “Big Navy”.

AMD ha anche rilasciato che la sua nuova generazione di GPU offrirà prestazioni per watt migliori del 50% rispetto alle schede grafiche attuali basate su RDNA esistenti. 

Le nuove GPU AMD presenterebbero anche funzionalità aggiuntive che offrirebbero una migliore esperienza di gioco, presenti tra le altre cose sia nella nuova XBOX che PS5, ma analizziamo un po’ più da vicino.

 Navi X2 o "Big Navy".

DATA USCITA

A braccetto quasi con la concorrenza, AMD in un’intervista con la sua CEO Lisa Su, non rilascia date ufficiali rimanendo su un vago 2020, reso ancor più incerto purtroppo dall’emergenza epidemiologica in corso; si auspica di poter mettere le mani sulle nuove schede entro l’anno comunque.

Se sei alla ricerca della tua scheda video consulta la sezione dedicata!

Scheda Video AMD 2020

SPECIFICHE TECNICHE

PROCESSO PRODUTTIVO7NM NODE
ARCHITETTURA RDNA2
RAY TRACINGPRESENTE
EFFICIENZA DI CALCOLO17.5 TFLOPS
OMBREGGIATURA VARIABILE (VRS)PRESENTE
PROCESSORI DI TRASMISSIONE5120
UNITA’ DI CALCOLO80

CARATTERISTICHE

AMD ha svelato che le GPU RDNA2 faranno un balzo in avanti rispetto alla prima generazione con un enorme aumento del 50% delle prestazioni per watt, aspetto che AMD esporterà anche al segmento dei notebook nel 2021. Tra le caratteristiche chiave che faranno parte della nuova architettura GPU, si denota il processo a 7 nm NODE che aumenta l’efficienza e ne riduce le dimensioni complessive nonché il consumo energetico già noto come importante e in alcuni casi eccessivo nella precedente serie RX 5000.

 

Si vede implementare inoltre la tecnologia RAY TRACING che AMD sembrerebbe voler massicciamente migliorare rispetto alla concorrenza, con un processo hardware (rispetto agli algoritmi software di NVIDIA) che potrebbe essere un po’ pesante da mantenere sempre attivo.

Il VRS (variable rate shading) tradotto ombreggiatura variabile, non fa altro, senza entrare nel tecnico, che decidere in quali aree di gioco concentrare gli effetti di ombra al fine di garantire migliori prestazioni e qualità visiva.

Abbandonato il sistema di raffreddamento BLOWER, le nuove schede utilizzeranno VENTOLE ASSIALI MULTIPLE, verosimilmente due nella founder edition, in virtù del fatto che la nuova tecnologia tenderebbe a scaldare meno.

AMD ha svelato che le GPU RDNA2

VERSIONI

Nessun leak circa la nomenclatura che AMD vuol dare alla sua nuova generazione di GPU se non un probabile RX5950XT molto rumoreggiato.

MAD RX 5950 XT

PREZZO

AMD al momento non lascia trapelare la benché minima possibilità d’intuire su quale fascia di prezzo si attesti la sua nuova serie di GPU. Dal momento che ritroveremo le stesse schede, leggermente depotenziate a 12 TFLOPS sulle nuove console di casa MICROSOFT e SONY, si suppone che si ponga sotto le top di gamma di casa NVIDIA