XBOX SERIES X SARA’ LA MIGLIORE CONSOLE PER L’HDR

Per gli amanti dei giochi HDR, Xbox Series X segnerà un punto di svolta rispetto al suo predecessore. Ovviamente occorre un monitor o un televisore che supporti tale funzionalità per goderne dei benefici. Se siete tra i fortunati ad averla, riceverete una sorpresa sia visiva che nostalgica. A detta di molti, questa console si predispone come la migliore, per questa particolare funzione.

A differenza delle “vecchie” console, PlayStation 4 e Xbox One X, la nuova Xbox Series X supporta già HDR10 e Dolby Vision (quella di Netflix), totalmente assente in PS5. Microsoft, per contrastare quella di Sony, ha anche creato la propria tecnologia di audio spaziale, chiamata Windows Sonic.

Xbox Series X
Xbox Series X

C’è, insomma, un po’ d’imbarazzo nella scelta, visto che comunque sia c’è la possibilità di scegliere appunto tra questa nuova tecnologia di proprietà Microsoft e Dolby Atmos. Per sfruttare questo audio spaziale nel migliore dei modi, dovete avere delle cuffie con audio surround. Nel caso non sapessi quali comprare puoi seguire questa guida, in modo da avere le idee chiare, e scegliere quelle giuste.

Mentre Sony sembri non stia investendo in “tecnologie visive”, Microsoft si sta dando da fare con l’HDR e la sua Xbox Series X. Una cosa innovativa e che ci farà provare nostalgia, è il fatto che questa funzione sarà disponibile anche nei giochi classici. Microsoft è riuscita ad aggiungere retroattivamente la tecnologia HDR ai giochi più vecchi.

Spieghiamo l’HDR

HDR o High Dynamic Range, è uno standard visivo che va a sostituire l’SDR (gamma a dinamica standard) nei nuovi monitor o nelle nuove televisioni. Questa è una funzione che rinnova completamente i colori, con un contrasto notevolmente migliorato. Infatti i bianchi sono molto più lucidi e i neri sono molto più scuri, per un’immersione totale all’interno del gioco.

Saremo anche in grado di visualizzare dettagli, che prima erano nascosti o poco visibili. L’HDR è un grande vantaggio per i videogiochi, visto che spesso le case produttrici usano tavolozze di colori sfruttabili a pieno solo con una tecnologia del genere. Quindi, immaginate come potrebbero essere i giochi di qualche anno fa, con questo nuova tecnologia di visualizzazione.

 

Alcuni monitor potrebbero essere forniti con un HDR potenziato, che non è appropriato per l’HDR, ma Microsoft si è preparata anche a questo. Infatti le mappe di calore create da loro faranno funzionare ugualmente la tecnologia di HDR automatico, facendo apparire le immagini come dovrebbero.

Xbox Series X: I vecchi giochi ora con HDR

Gli sviluppatori Microsoft hanno rivelato che nei giochi datati, tramite l’utilizzo di un algoritmo ad apprendimento automatico, è possibile ricavare una immagine completa HDR dalle vecchie immagini SDR, cioè la tecnologia di visualizzazione standard. Il test effettuato con un gioco rilasciato due decenni fa, ha dato dei feedback positivi e un risultato molto convincente. Infatti durante la visita di Digital Foundry al quartier generale di Microsoft a Redmond, Washington, è stata presentata una versione di Halo 5: guardians con HDR, ed il risultato è stato molto buono. In realtà, in partenza, lo sviluppatore 343 Industries, non ha mai rilasciato una versione in HDR, quindi Microsoft, utilizzando la tecnica citata precedentemente, è riuscita ad implementare questa tecnologia di visualizzazione nel gioco.

Da qui è possibile capire che l’HDR sarà applicabile su ogni gioco, anche molto vecchio e l’Xbox Series X godrà di questo enorme vantaggio. Questa nuova console, quindi, avrà l’obiettivo di sfruttare pienamente ogni nuova tecnologia presente, e cercherà di dare nuova vita ai vecchi giochi.

Però utilizzare questo algoritmo ad apprendimento automatico, solo per implementare l’HDR su giochi classici, sarebbe uno spreco, quindi Microsoft ha pensato di sfruttate questo algoritmo anche in altri campi. Infatti Marias ha spiegato a Digital Foundry, che grazie a questo strumento possiamo cambiare i colori ed il contrasto, e questa sarebbe una grande innovazione per i daltonici.

Fonte: Techradar.com

Scopri di più sulla Xbox Series X leggendo questi articoli:
XBOX Series X – Tutto quello che devi sapere [GUIDA AGGIORNATA]
XboX Series X Fansite
Xbox Series X: Missione Latenza zero
Controller Xbox Series X: tutto quello che sappiamo
Xbox Series X Controller
Xbox Series X HDR
Retrocompatibilità Xbox Series X
Variable Rate Shading